giovedì 7 giugno 2007

13
commenti
Mousse Ivoire, matcha e pistacchio





Che il matcha, il cioccolato bianco e i pistacchi siano fatti l'uno per l'altro non è una novità.. è stato Hermè a lanciare questo "triangolo" vincente con i famosissimi tartufini, che impazzavano qualche tempo fa nella blogosfera francofona (per esempio qui e qui).
Questa non è nemmeno la prima volta che "acchiappo" l'idea per poi applicarla ad un'altra preparazione di base, e vi assicuro che con questi tre ingrdienti non si sbaglia mai!


Avevo delle fave Ivoire da utilizzare, l'idea della mousse è stata immediata: è facile, si prepara in un lampo e piace (quasi) a tutti; poi mi è saltato in mente di farci entrare anche il matcha..e a quel punto non potevo non finire con una bella manciata di pistacchi!



La ricetta: mousse Ivoire al matcha e pistacchi
Ingredienti:
200g di cioccolato bianco (Ivoire Valrhona)
150g di latte intero fresco
2g di gelatina (1 foglio)
200g di panna fresca
1 cucchiaino raso da tè di matcha
100g di pistacchi

Far bollire il latte, aggiungervi la gelatina precedentemente ammollata per 5 minuti in acqua fredda e ben strizzata, sciogliere bene. Fondere il cioccolato a bagno maria e versarvi sopra il latte girando delicatamente la crema con una spatola. Prelevare un terzo della crema ed unirvi il matcha setacciato, mescolare bene in modo da eliminare eventuali grumi. Lasciare intiepidire le creme ed incorporare 2/3 di panna semimontata alla crema bianca e 1/3 alla crema al matcha, lavorare dal basso verso l’alto con la spatola.
Versare nei bicchierini o nelle coppette la mousse bianca e ricoprire con uno strato più piccolo di mousse al matcha. Lasciare in frigo 3-4 ore, ricoprire con granella di pistacchi e servire.

13 ciliegine:

adina ha detto...

molto bello qui! so di ripetermi, ma oltre a ottime foto, dei piatti strepitosi.ciao!!

Gourmet ha detto...

Alla fine anche tu dei nostri, neeeeeeee!!!! Brava la TUKI!
Buon blog!

Eleonora ha detto...

Raffinatissimo questo dessert...mi incuriosisce non poco questo abbinamento...un vero tocco d'artista...bravissima Tuki!!

Sigrid ha detto...

Bello bello bello!! Sono contentissima che tu abbia finalmente deciso di aprire un tuo blog!! Un bacione! :-)

Alex e Mari ha detto...

Questi colori delicati fanno quasi tenerezza ... Ciao, Alex

0_0Tina ha detto...

Ma che meraviglia!!! Complimenti, sei già tra i miei preferiti... Devo subito provare questa mousse! Speravo proprio di trovare una ricetta interessante per utilizzare il mio matcha!

Grazie 0_0Tina

apprendistacuoca ha detto...

mi aggiungo al coro e dico che il blog, le foto e le ricette sono bellissimi!!!complimenti!! mi piace da pazzi l'immagine del titolo con tutte quelle torte confettose!!!

una domanda: dovo posso trovare le pastiglie di cioccolato bianco come quelle della prima foto?
a presto!

angie ha detto...

ciao!!! son capitata per caso...quando poi ho visto il nickname ho capito che eri stata da me! che bello tutto :-D, a presto!

Tuki ha detto...

Geazie a tutti :)
Apprendista Cuoca: le fave Ivoire le trovi dai rivendiori Valrhona..io sono appena riuscita a trovarne uno nella mia zona (che fortuna!).

daniela ha detto...

ma qui c'é un posticino delizioso che non avevo ancora scoperto!!

bellissime le foto, curatissime le preparazioni…

ti auguro buon divertimento…

farmaflo ha detto...

Lo so ke le mousse vanno assemblate quando quella di sotto è già fredda...però potresti ricordarlo nella ricetta così ki ha sempre fretta come me e fa 100 cose contemporaneamente no riskia di ottenere una buonissima mousse variegata!!!
Cmq ottima. Io non avendo il matcha (ancora x poco), ho ottenuto la variante verde facendo sobbollire i pistakki nel latte e poi frullando tutto.
Aggiungerei un altro po' di gelatina...per il resto Ottima

k@tia ha detto...

fatte e come succede sempre con i tuoi dolci...un successone!!! non ho nemmeno fatto in tempo a fare le foto!! sono spariti in un baleno.

Lascia un commento