lunedì 13 giugno 2011

118
commenti
And the winner is...


Premi
Ed eccoci arrivati al fatidico giorno delle premiazioni. Che siano stati i troppi festini a base di tè a non farmi rendere conto del passare di quest’ultimo mese? Chi lo sa! Fatto sta che mi è piaciuto così tanto guardare tutti i vostri lavori che quasi quasi mi sono pentita di non avervi dato qualche giorno in più, e si che avete partecipato così in tanti da mandare in tilt il contatore di commenti, che di norma non va oltre il duecentesimo. Insomma, inutile dirvi che mi sono divertita tantissimo a curiosare nella vostra ora del tè, c’era veramente da perdersi tra tutte le vostre ricette e i vostri lavori, anzi, credo che con tutti gli spunti che mi avete dato la mia già ricca to do list finirà per seguirmi ed assillarmi in un’eventuale prossima vita. Meno piacevole e semplice è stata la fase di scelta, avrei di gran lunga preferito avere un premio da mandare ad ognuno di voi, ma i premi sono solamente tre e dunque mi è toccato scegliere. Siete pronti a scoprire i nomi dei tre vincitori che riceveranno a casa questi bellissimi premi? Non vi faccio attendere oltre:


1° PREMIO: Chiara di Il Giulebbe con la crostata con crema alla camomilla e mele

2° PREMIO: Chiara Bettaglio di Food & Crafts con il the delle cinque con le pastine deliziose

3° PREMIO: Sara Melocchi di Cook and the city con il suo tè nel deserto

Complimenti alle vincitrici, sarete contattate prestissimo per i recapiti :)

Grazie ancora a tutti i partecipanti e a KitchenAid e Acilia che hanno offerto questi splendidi premi.

118 ciliegine:

G ha detto...

Complimenti alle vincitrici! Lavori bellissimi! :))

lise.charmel ha detto...

complimenti alle vincitrici. sono tre blog che non conoscevo e che andrò a curiosare molto presto!

lacucinaghiotta ha detto...

Riconosco che la presentazione dei vincitori è stata molto originale e ben fatta, purtroppo ho scoperto questo contest pochi giorni prima della scadenza e tanto di più non ho potuto fare. Il primo premio è meritato per il video prodotto che fa davvero sorridere, ho qualche perplessità per la ricetta, pensavo vincessero altre ricette. Complimenti ai vincitori! Al prossimo contest! ;-)

piccoLINA ha detto...

Belle ricette, compliemnti alle vincitrici e a te per l'opportunita'!
Un abbraccio e a presto
Paola

Apest ha detto...

GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Sono emozionata!!! :DDDDDDDD

Anonimo ha detto...

Non dici nulla sul motivo che ti ha portato a scegliere queste tre e non altre?
Stefania Profumi&Sapori

Sara ha detto...

Ah! ho vinto...non ci posso credere. :) Sono davvero stracontenta. Complimenti anche al 1 e 2 posto, gran bei lavori...il primo poi è davvero originalissimo.
Grazie Tuki
un abbraccio
Sara

pausina ha detto...

Complimenti vivissimi alle vincitrici!!!!!!!!!! Premi meritatissimi!!!!!!

Anonimo ha detto...

Peccato che il video vincitore sia stato fatto con la stessa tecnica in stop-motion di un altro postato prima...

chiara ha detto...

Dire che sono incredula e felice è dire poco.

Dire " Non me lo aspettavo", può suonare di già sentito... eppure è così!

Non ho mai vinto nulla, e vincere il robot da cucina che ho sempre desiderato e che per una cosa o per un'altra non sono mai riuscita a comperarmi, per me è un vero sogno.

Grazie Tuki!!!!
Grazie di cuore!

Chiara

Stefania ha detto...

Molto carino il video del primo premio, davvero un'idea divertente. Su Chiara di F&C avrei scommesso anch'io non appena ho visto le foto e la presentazione :)
La terza ricetta mi era sfuggita nel mare dei commenti e l'ho letta con interesse.
Mi piacerebbe, se non il PDF, almeno un elenco delle ricette partecipanti in modo da poter curiosare ancora tra tutte. Anch'io purtroppo ho scoperto il contest troppo tardi e ho partecipato solo per il gusto di farlo...
Complimenti ancora alla padrona di casa e alle vincitrici! ^__^

chiara2 ha detto...

Visto che Tuki non si esprime, do le mie motivazioni per cui delle tre avrei premiato solo la prima, dato che mi pare che nessuna sfiori il concetto di tea time
-la prima, apprezzabili le 600 foto per il video, ma ha srotolato fuori la (commiserevole) storia d'aMMore e voleva farci credere che si vedevano una volta la settimana per prendere il the...che sembra un caffè, vabbè.
- la seconda sembra una pasterella da raccattare last second per appiopparla alla suocera la domenica a pranzo.
- la terza sembra uscita da un racconto porno soft di Harmony.
Confidavo in delle scelte più raffinate.
E vi dico anche chi IO (forse) avrei premiato:
i 4/4 al mascarpone
i cupcakes foresta nera
le ciambelle al finocchietto

Anonimo ha detto...

Anche io ho partecipato al concorso e non ho vinto (non vi dico chi sono). Faccio i sinceri complimenti ai 3 vincitori.
Magari anche io avrei votato altri lavori o avrei voluto vincere il KITCHEN AID... ma non per questo arrivo ad insultare o a sminuire il lavoro altrui.
La cosa che mi dispiace è notare tanta cattiveria "anonima" e tanti commenti denigratori sul lavoro altrui. E' solo un concorso culinario ... c'è una giuria che ha votato in base ad alcuni criteri. Stop. Prendete la vita con più leggerezza .... e fatevi un TE'!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Secondo me, come tutto in Italia, non contano tanto il talento e l'impegno, ma la raccomandazione!

❥℮ʟч-сʜaп ̸̸̸̸ ̸̸ 幸福 ha detto...

Sinceramente trovo che in questo concorso sia stata premiata più l'abilità nel presentare il cibo che nel cucinarlo. Anche questa è senza dubbio un arte, ma trattandosi di un blog di cucina non mi sarei aspettata fosse questo l'oggetto del giudizio.
Peccato per chi si è impegnato a cucinare un dolce gustoso e originale ed è stato penalizzato dalla qualità delle foto/video..

Anonimo ha detto...

Per il commento n. 17, anche tu sei anonimo e poi il te contiene caffeina e non aiuta certo a rilassarsi...

Anonimo ha detto...

...sono l'"Anonimo" del commento 17. Aggiungo...

x Chiara2.

Le tue parole sono veramente fuori luogo ed offese gratuite.
1) non firmarti con falso nome ... facci vedere il tuo "capolavoro" e poi spariamo a zero anche su di te.
2) nessuno ti ha chiesto un parere tecnico sui vincitori
3) nessuno ti ha chiesto chi meritava la vittoria secondo te (di sicuro tra quei tre c'è un tuo lavoro!)

Marina ha detto...

Eh sì, l'invidia è una brutta bestia..
Grazie a Tuki per il grande lavoro che ha sicuramente fatto e il tempo che ha sicuramente speso per scartabellare centinaia di post e complimenti alle vincitrici e soprattutto a Chiara che scrive due blog davvero deliziosi.

Lucia ha detto...

Vorrei solo dire a Chiara2 che, se la scelta della giuria secondo lei non è abbastanza raffinata, ritengo che i suoi commenti non lo siano affatto. Dare dei giudizi così denigratori sul lavoro e lo sforzo di persone che amano dilettarsi nell'arte culinaria, non solo non è raffinato, ma è davvero da maleducati. Io non ho partecipato a questo concorso, ma ho visto le ricette perché una mia collega (peraltro bravissima cuoca) ha partecipato. Grazie, saluti e complimenti alle vincitrici e anche a tutti quelli che si sono messi in gioco!

IL MORALIZZATORE ha detto...

Magari prima di partecipare a un concorso o sparare a zero sui vincitori, leggete bene il regolamento e siate più obiettive:

Riporto il punto del CONCORSO:

"Per la scelta dei vincitori valuterò ogni lavoro nell'INSIEME
- pertinenza con il tema del concorso
- livello di qualità ed originalità della ricetta - livello di qualità ed originalità di foto/filmato/illustrazione, etc.

Leggere i regolamenti potrebbe tornarvi utile
per i prossimi concorsi.

Anonimo ha detto...

Premesso che io non ho partecipato al concorso, ma che ho seguito il tutto con interesse, ammetto che la scelta del primo premio mi lascia perplessa. La presentazione è senz'altro molto bella, ma la ricetta è meno originale di altre che ho letto qui.
D'altra parte Tuki ha diritto di scegliere le ricette che le piacciono di più, visto che il blog e il contest sono suoi. Speriamo che magari ci dia qualche spiegazione, sarebbe interessante. =) Intanto, complimentissimi alle vincitrici!

Apest ha detto...

Posso dire che ringrazio Chiara2? Non sono una pasticcera professionista, anzi, sono particolarmente disastrosa nei dolci e non so usare un sac a poche senza sporcare la cucina e mezzo salotto. Il fatto che le sembri una pastarella da pasticceria mi riempie di orgoglio perche' vuol dire che ho centrato l'obiettivo che specifico anche nel mio post, cioe' rifarsi al the delle belle signore con le pastarelle che vedevo nella mia infanzia. :)

Giusy@casalinghe ha detto...

Complimenti alle vincitrici e grazie ancora a Tuki di avermi fatto, per qualche ora, sognare che sarei stata io a vincere il Kitchen Aid! ahahaha! =)

ps:per tutti i commentatori acido-inguastiti: ma come siete noiosi!

❥℮ʟч-сʜaп ̸̸̸̸ ̸̸ 幸福 ha detto...

si Moralizzatore, ma se permetti "livello di qualità ed originalità della ricetta"e " livello di qualità ed originalità di foto/filmato/illustrazione," non sono esattamente sullo stesso piano, trattandosi di una sfida culinaria puoi postare le foto più belle del mondo ma se la ricetta non è valida,la qualità delle immagini passa in secondo piano, almeno secondo il mio punto di vista.

Anonimo ha detto...

in effetti una crostata di mele non è poi questa gran originalità

Marjlou ha detto...

Complimenti alle vincitrici!!!! ovviamente avrei preferito vincere io quel bel KA rosso fiammante ^_^ , ma devo dire che quel video è delizioso, originale e ha la musica azzeccatissima!
Ancora complimenti!

Felicia ha detto...

Curioso che tra tutti i partecipanti abbiano vinto proprio tre persone con un blog già ben avviato, nonostante abbiano partecipato anche molte persone su flickr.
Tra le tre, mi piace soltanto la seconda arrivata.

pausina ha detto...

Ma ragazzi ..... suvvia .... non siate aridi!!! non si vinceva un milione di euro!!! e non si spendeva nulla per partecipare: solo l'entusiasmo e la voglia di fare! Qualche commento sembra quasi scritto da partecipanti che si sentano derubati di qualche cosa!!
A mio parere era un contest non soltanto di cucina ma anche di presentazione. Ognuno ha messo impegno in quello che ha fatto ....... anche fare 600 foto e organizzarle in un video slow motion (o come si dice - non lo so) ......... merita
un riconoscimento!!!!! Personalmente non conoscevo questo "tecnica" ... proprio perchè non sono una professionista ... e mi è piaciuto il video, simpatico, casalingo e con una simpatica storia sotto ........ e se si vedessero una volta a settimana per bere il the o una volta al giorno per farsi i fatti loro ...... sinceramente ..... non mi cambia nulla!!!!!!!!!

Anche a me sarebbe piaciuto vincere ........ ma sono ugualmente contenta per chi è stato scelto! E non sono così presuntuosa da pensare che avrei vinto io con i miei banali cupcakes al cioccolato! Ad ogni modo ho provato a fotografarli in maniera carina, ad apparecchiare con cura la mia sala da the ..... e mi sono divertita un sacco a fingere di invitare le mie amiche per due chiacchiere!!!!!
Forse il premio era troppo ghiotto per potersi godere il concorso con la spensieratezza che avrebbe dovuto essere alla base!!

Delfina ha detto...

Ahahahah!:)...sinceramente non avrei mai immaginato tutto questo accanimento:)...non roviniamo con polemiche varie quella che è stata una simpaticissima iniziativa! Capisco che, come in tutte le cose, qualcuno possa non essere d'accordo però non mi sembra davvero il caso di reagire così! Anche io ho partecipato e non ho vinto e allora?:)Mi ha fatto cmq piacere condividere la mia ricetta con tutti voi e sbirciare le vostre prelibatezze:P...complimenti alle vincitrici e tutti gli altri concorrenti!

Anonimo ha detto...

Sono una delle autrici dell'altro video in stop motion e se devo essere sincera vedere vincere un altro video simile e per giunta postato DOPO qualche dubbio me lo fa sorgere...e per questo vorrei delle spiegazioni. Ora non è tanto per il premio...(il kitchenaid vorrà dire che me lo comprerò!), ma almeno una critica costruttiva al nostro video che di foto ne ha fatte ben più di 600...
Martina

Lolaroid ha detto...

Quello che mi fa ridere è che tutti i link alle ricette erano corredati da frasi melense e complimentoni al blog, mentre adesso si scannano anonimamente :D

Anonimo ha detto...

Ciao Martina (commento 35), sono Chiara l'autrice dell'altro stop motion.

Ho visto il tuo video...pubblicato alle 10.30 di mattina del 5 giugno , il mio pubblicato alle 18 circa dello stesso giorno.

Come avrei fatto a fare le foto, montarle, fare i disegni e rifare una torta ex novo per fare un piccolo set in così poche ore?
Sinceramente ho iniziato a lavorarci 10 giorni prima della scadenza.
Almeno per buttare giù lo story-board e per disegnare i fogli.

Il mio primo stop motion l'ho realizzato quasi un anno fa, quindi copiare no.

Posso piacere o meno. Questo è giusto.
Ma copiare da te no.

Chiara ( Il Giulebbe)

Michela ha detto...

appoggio al 100% il moralizzatore:
1) Tuki aveva specificato che avrebbe tenuto conto NON solo della ricetta e della realizzazione ma anche di come sarebbe stata postata;
2) si dà il caso che non si tratti di un concorso per la copertura di un posto nella pubblica amministrazione... il giudizio OVVIAMENTE E DI DIRITTO è soggettivo e a discrezione di chi ha indetto il concorso!

io personalmente penso che una "banalissima" crostata di mele sia uno dei dolci migliori che si possano gustare.. ed il video è molto divertente!

vorrei dire a tutti i/le Signori/e inaciditi dal risultato finale che - se ritengono di essere tanto superiori a coloro che hanno vinto - forse dovrebbero partecipare a gare di cucina agonistiche di livello internazionale, anzichè a comuni contest... quelli lasciateli a noi comuni pasticceri/pasticcioni!

io sono ben lungi dall'aver vinto (ipotizzo presuntuosamente un 100simo posto) ma mi sono divertita, sia a partecipare postando per la prima volta sul web qualcosina di mio che a ravanare tra le ricette degli altri partecipanti...

grazie Tuki per aver offerto a TUTTI questa possibilità!!

e complimenti alle vincitrici!

Michela ha detto...

Mi dispiace, per un attimo, aver pensato "meno male che non ho partecipato"! E già, perchè per una mia disattenzione non ho fatto in tempo a partecipare a questo interessantissimo contest e me ne è dispiaciuto molto! Mi sarebbe piaciuto mettermi in gioco in questa sfida. Purtroppo i commenti che spesso seguono queste occasioni, non fanno per me, perchè spesso davvero troppo velenosi e poco obiettivi. Ha ragione il Moralizzatore quando invita a leggere più attentamente il regolamento del concorso. I criteri erano abbastanza chiari e io, ad esempio, almeno due delle ricette vincitrici le avevo già individuate come papabili.
E' vero che questa era una sfida anche culinaria, ma mi chiedo: una ricetta deve essere per forza super elaborata e quasi impossibile da riprodurre perché possa essere classificata come "interessante"?! Deve per forza richiedere l'utilizzo di ingredienti introvabili (a meno di non abitare in una grande città o addirittura all'estero) perché possa essere ritenuta "originale"?
In fondo chi non ama questo genere di competizioni e non ama non vincere potrebbe scegliere di non partecipare!
Dopo questo lunghissimo intervento, faccio i complimenti innanzitutto alla padrona di casa (e che casa ;)) e alle vincitrici e a tutti/e coloro che hanno partecipato!

lacucinaghiotta ha detto...

Come ho detto all'inizio, mi aspettavo che altre ricette vincessero, di quelle che appena le vedi fai "ooooh" (per esempio la ricetta di Tarte Maison, o di Kitty's kitchen o di Brigida su flickr). Però Tuki ha pensato che meritassero queste 3 (premetto però che la ricetta di Chiara Bettaglio mi è piaciuta, mi ha deluso il primo premio). Possiamo dire la nostra, ma il contest è di ciliegina. Mi piacerebbe anche a me sapere cosa l'ha ispirata e cosa gli è piaciuto davvero dei tre premiati.
Poi bisogna dire che il primo premio era davvero esagerato, tutti sognano il kitchen aid perchè in pochi se lo possono comprare (io compresa)...è per questo che l'esito è stato così commentato!
Mi sono comunque divertita molto a partecipare e un po' di sana competitività mette allegria e un po' di delusione per chi non ha vinto.
Al prossimo contest! ;-)
Francesca

Michi ha detto...

Mi dissocio totalmente da tutti coloro che stanotte - evidentemente - hanno bevuto troppe spremute di limoni e e sottoscrivo quanto pensano IL MORALIZZATORE (non si tratta di un bando pubblico, TUki ha tutto il diritto di premiare chi ritiene opportuno) e DELFINA...

ringrazio ancora Tuki per aver dato a TUTTI (e non solo ai professionisti del settore, come a quanto pare molti si ritengono) lo stimolo e la possibilità di mettere in rete qualcosa di personale: mi sono divertita a farlo ed anche a ravanare tra le varie ricette degli altri concorrenti!!

complimenti alle vincitrici!

PS: io ADORO la "banalissima" crostata di mele... :P

Cristiana ha detto...

Mi spiace leggere tanto rancore...sinceramente credo che i premi siano comunque meritatissimi...a prescindere se le storie siano inventate o meno, o se i dolci siano semplici o complessi!credo che la cosa importante sia cosa trasmettono sia i dolci che le storie raccontate...e io mi sono emozionata mentre guardavo il video e leggevo la storia di chiara (vera o no)...e ho apprezzato tantissimo la semplicità della sua crostata...niente di ricercato e raffinato...ma sapori quotidiani che si sposano perfettamente tra loro..una semplicità che oltretutto reputo perfetta per l'ora del tè! e trovo interessanti anche le scelte delle altre due vincitrici!!
Ovviamente sono oltremodo convinta che molti altri lavori meritavano un qualche premio, del resto anche Tuki lo ha detto, ma il podio è composto di tre posti...altrimenti che gusto ci sarebbe a partecipare a un concorso?!?!?
Senza contare questa storia della copiatura...perdonatemi la retorica ma sono storie che neanche i bambini farebbero!!
Anche io ho partecipato al concorso con un video e una ricetta molto semplice e anche io speravo di vincere!!però non significa che ho il diritto di offendere gratuitamente il lavoro e le scelte altrui!!!
Complimentissimi ancora alle vincitrici!!!
:)

Delfina ha detto...

Hai ragione Lolaroid!ahahah!:)..infatti è quello che ho pensato anche io e che mi fa sorridere!..prima tutte amiche..solidali per la serie"In bocca al lupo a tutti...Vinca il migliore!"..e ora tutte indispettite!..Ripeto che è legittimo non condividere..ma sinceramente trovo davvero brutto mortificare le vincitrici!..non aver vinto non significa che la propria ricetta faccia schifo:)..alla fine i premi in palio erano soltanto 3 su circa 200 ricette!Altrimenti che gara era?..dai ragazze...rilassatevi!:P

Davide ha detto...

La seta e la lana non sono da mischiare: il video in stop motion che ha vinto ha una buonissima qualità, che spererei i dotati di senno non comparino con l'altro: bruttino, lungo e noioso.

Tra l'altro tacciare di plagio senza guardare alla scarsa verosimiglianza dell'accusa (distanza di poche ore ecc.) ha del disperato.

Complimenti alla vincitrice!

Anonimo ha detto...

Io sono stata solo sincera, è la prima cosa che ho pensato, voi non lo avreste fatto? Ora vorrei solo delle spiegazioni dall'autrice del blog e non da tutti gli altri che per quanto possano dire e criticare e sentenziare non mi interassa. Aspetto i commenti di Tuki. E se la frase "Senza contare questa storia della copiatura...perdonatemi la retorica ma sono storie che neanche i bambini farebbero!!" era offensiva? Perchè i miei due bimbi piccoli potrebbero anche prendersela...
Martina

Anonimo ha detto...

Grazie a te, Tuki, per avermi dato l'occasione di fare un dessert che era in soffitta da tempo. Tanti complimenti alle vincitrici!!!

Pinella

PS Purtroppo Google non mi da ancora la possibilità di scrivere dal mio account

Cristina ha detto...

Ho intravisto delle polemiche sopra che non mi metto neanche a leggere.
Scrivo solo per fare i complimentissimi alle 3 vincitrici! Che lavori splendidi! O_O
(Sara Melocchi con il suo "tè nel deserto" speravo proprio vincesse!)

Anonimo ha detto...

a vedere stillare tanto fiele da alcuni che non hanno vinto, mi sento libero di dire pure la mia:

e' vero: ogni scarrafone e' bello a mamma sua, ma da una parte mi sono visto qualcosa che denota un idea e un progetto (il primo premio), dall'altra uno jaccuse di copia da parte di un semplice video fatto con la stessa tecnica, con una musica che dopo 30 secondi fa saltare i nervi e per di piu' scuro! in fondo sono boccioli di rosa o pezzi di barbabietola rossa?

per chi poi ha paragonato il the a del caffe': mai provato a farvi una tazza di english breakfast? non mi direte mica che e' chiaro e limpido.

infine si sa: in questi contest non si possono apprezzare profumi e sapori, "purtroppo" immagine e presentazione sono tutto.

complimenti ai meritati vincitori

un foodEater

Anonimo ha detto...

Una torta di mele non dovrebbe vincere nessun primo premio di nessun contest di nessun blog che si dica anche solo vagamente interessato alla cucina. Idea pacchiana, a quanto pare forse copiata, e ricetta insulsa. Tuki Fail..spero che almeno con questo contest ti sia fatta un pò di soldi in visite, perchè in stima culinaria ci hai perso di brutto.

Complimenti al 2o premio, bella ricetta davvero.

E non sprecate parole per dire quanto stia rosikando per non aver vinto, non ho partecipato a questo contest ma l'ho seguito nel suo svolgersi, pensavo finisse meglio!
Accettate che qualcuno diverga dalle vostre melense opinioni ogni tanto.
Ora siete pure liberi di calcolare la mia acidità (vi do pure una cartina tornasole se vi serve)!

Ciao cari

Delfina ha detto...

Scusate..però non è bello fare paragoni..."il tuo video era così...la tua foto colì"..Sono convinta che ognuno dei partecipanti ci abbia messo tanto impegno..e anche se la ricetta-foto-video fossero stati improponibili bisogna avere rispetto per il lavoro altrui,possa piacere o meno!..Tanto mettiamoci in testa che anche se i vincitori fossero stati altri ci sarebbero state altrettante critiche....

Fatapajella ha detto...

Complimenti SINCERI ai vincitori. Seguo da anni questo meraviglioso sito (ma oggi voglio restare anonima). Mi fa sorridere e (ahimè) riflettere che si continui a chiedere "speigazioni" e motivazioni a Tuki, come se si fosse in un'aula di tribunale. Concordo con il MORALIZZATORE ... molta gente partecipa ai concorsi senza nemmeno leggere il regolamento.
Stando ai "parametri" di giudizio:
- pertinenza con il tema del concorso
- livello di qualità ed originalità della ricetta
- livello di qualità ed originalità di foto/filmato/illustrazione, etc.

Non vedo sinceramente un lavoro "migliore" di quello che ha vinto e in linea con la i parametri di giudizio ...

Anonimo ha detto...

Sn una delle 197 partecipanti che nn ha vinto,ma sn stata molto felice di partecipare,e di aver conoscciuto tanti nuovi blog e tante Appassionate di pasticceria cm me!Penso che sia esagerato criticare chi ha vinto...sinceramente ho trovato moltissime ricette piu' meritevoli della mia ed ero felice di sorprendermi dell'inventiva altrui!
...Per esempio,la ricetta del terzo posto,aveva colpito anche me!
Un ottimo premio di consolazione,sarebbe secondo me,vedersi pubblicati in un album pdf,in modo da avere una testimonianza del proprio passaggio sul blog!...Pensaci Tuki!Ciao a tutte e complimenti alle vincitrici!

Fatapajella ha detto...

... e fatemi togliere 2 sassolini nella scarpa:

1) Ad ANONIMO del commento 51.
Che "Una torta di mele non dovrebbe vincere nessun primo premio di nessun contest di nessun blog che si dica anche solo vagamente interessato alla cucina. Idea pacchiana, a quanto pare forse copiata, e ricetta insulsa." è una delle frasi più tristi, razziste, snob, ignoranti e classiste che una donna possa scrivere. Non condivido affatto e dato che ti INNALZI a CHEF DI FAMA MONDIALE ... chiedi ai grandi chef cosa pensano della torta di mele!

2) A Martina che tira fuori un improbabile plagio!! Vedo che il buon DAVIDE ti ha risposto in maniera tecnica e accurata prima di me. Tra i due video c'è un abisso: tecnico, ritmico, qualitativo, di esecuzione e di idee...
Scusami ma il tuo non è nemmeno uno STOP-MOTION! :)
Magari prima di "sminuire" il lavoro altrui e offendere gratuitamente abbi la bontà di valutare con lucidità i due lavori.

Scusate l'intromissione ma la maleducazione e l'invidia sono sentimenti che detesto.

Mela ha detto...

Accipicchia! Questo è il stato il primo contest a cui io abbia mai partecipato e spero che non tutte le conclusioni di tutti i contest finiscano così! Io mi sono divertita sia partecipando che guardando il video, l'illustrazione, le foto e le ricette delle vincitrici...copiate, suggerite, finte chissenefrega! Sarò un'allocca, ma mi sono fidata e mi hanno emozionata...ovvio, anche tra chi non ha vinto c'era gente che coi suoi lavori mi ha lasciata a bocca aperta...torno a dire, sarò allocca e ingenua, ma forse se la gente reimparasse a fidarsi degli altri e a stupirsi, sarebbe meglio per tutti...e chissenefrega (di nuovo) se così facendo ci si espone a più rischi....per come la vedo io, meglio in ipotetico pericolo che in perenne acidume ;)

Di nuovo complimenti alle vincitrici e alle partecipanti di cui ho sbignato le creazioni e ovviamente a Tuki, che ci ha dato questa possibilità :)

GINEVRA91 ha detto...

SALVE A TUTTI,TUKI MI DISPIACE PER QUESTI COMMENTI CHE NON SONO CERTO DEI PIù FELICI ,IO TI VOLEVO COMUNQUE RINGRAZIARE E' LA PRIMA VOLTA CHE PARTECIPO E MI SONO DIVERTITA A PREPARARE ILMIO DOLCETTO E DARE UNA SBIRCIATA ALLE ALTRE IDEE!!!!SOLTANTO DAL CONFRONTO,DALLE CRITICHE "COSTRUTTIVE" E DALLA CONDIVISIONE SI PUò IMPARAREE CRESCEREIN CUCINA COME NELLA VITA E QUESTO CONTEST HA OFFERTO VARI SPUNTI DA CUI APPRENDERE!MI DISPIACE MOLTO PER QUESTO EPILOGO
,SONO MORTIFICATA PER ALCUNI COMMENTI!!QUESTE SONO LE TUE IDEE E VANNO RISPETTATE E ACCETTATE E NON DEVI FORNIRE ALCUNA SPIEGAZIONE !!!

laura ha detto...

Complimenti alle vincitrici e a tutti i partecipanti!
tuki, spero che, nonostante tutte queste polemiche, non ti passi la voglia di contest. Non vedo l'ora del prossimo...

Francesco ha detto...

Faccio i complimenti alla seconda classificata.. bella ricetta davvero, molto raffinata...peccato
Ma è un contest di cucina? O no? scusatemi sono un po' confuso mi sembrava di aver capito così..
Sono sicuro che con un robot da cucina del genere qualcuno farà torte di mele in tempo record!

Anonimo ha detto...

Devo dire che anche io sono rimasta allibita dalle scelte di tuki. Delusa delle mie aspettative potrebbe essere normale in quanto 'ogni scarrafone è bell a mamma soia', però cavolo Cuki, con la scelta dei premiati avresti dovuto mantenere alto il livello che ti contraddistingue...Il tea nel deserto mi risulta essere addirittura improponibile in questo contest, in pratica 'nun se pò guardà'!! Una postilla per i commentatori che si indignano dei post contenenti critiche: le critiche vanno accettate perchè sempre migliorative e costruttive... Che buon prò vi faccia.

oscar ha detto...

...le decisioni dei concorsi vanno sempre rispettate. anche quando non si è d'accordo. quindi trovo tutte queste polemiche fuori luogo! complimenti alle vincitrici.

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti, sono Dioniso.
Innanzitutto complimenti a Tuki per il blog e per il contest. Vedere questo entusiasmo, questa partecipazione, queste ire, queste gioie, questi confronti mi fa piacere, questa è l'Italia che mi piace vivere. Se dovessimo partecipare alla vita politica nello stesso modo saremmo un Paese florido e senza oppressori.
Io non sono un vostro frequentatore, mia moglie mi ha reso partecipe di questa gara e debbo dire che mi sono divertito.
I vincitori sono 3 ed è giusto che siano quelli, ovviamente si spera che non siano amici o parenti di Tuki, altrimenti non ne usciamo...
Scherzo, ovviamente.
Io sono rimasto colpito da entrambi i video in stop-motion che si differenziano sostanzialmente e formalmente da tutti gli altri lavori. A mio avviso il video vincitore è più sintetico, easy, volutamente romantico e simpatico rispetto all'altro che è più metodico, lungo e tecnico. Non mi ricordo chi di voi abbia commentato che quest'ultimo non sia stop-motion, da assoduo frequentatore di fotografi e e di produttori posso dirvi che sì, è stop-motion, tutto lo svolgersi visivo è infatti costitutito esclusivamente da fotogrammi che si susseguono. Può dare l'illusione di non esserlo in quanto non è stato applicato uno sfondo grafico (il vincitore ha applicato lo stratagemma del bianco e dei disegni) bensì viene mantenuto l'environment reale del set.
La musica del secondo è meno accattivamente rispetto al vincitore, ma la mole lavoro alla base è molto più pesante in quanto, da quanto mi sembra di capire, la musica è fatta "in casa", come le vostre torte. Penso che nessuno apprezzerebbe di vedere nel contest una torta surgelata di qualche multinazionale, tolta da freezer e messa in forno, stop-motion o non stop-motion. Applicare la musica tratta da un film, peraltro molto bella (e molto bello Juno) nonchè molto romantica, è un ottimo stratagemma, perchè ci si accattiva la complicità di un ampio segmento di mercato. Il risultato è ottimo, video e musica si sposano, il lavoro è ben riuscito e merita commenti positivi. Qualcuno ha scritto che il video vincitore è più "ritmico" rispetto all'altro, ma ad un'analisi ulteriore i BPM della musica del video dei muffin si intrecciano in modo sincopatico con il montaggio delle immagini.
Secondo il mio parere i due video erano i reali concorrenti, e sono tra quelli che sicuramente hanno richiesto più tempo e dedizione, il vincitore è più "commerciale" nel senso buono del termine, quello invece fuori dal podio è più pretenzioso. Le uniche note negative per quanto concerne il secondo video sono un piccolo errore nel montaggio della musica e la lunghezza del lavoro; la mancanza del vincitore rispetto all'altro è l'utilizzo di un pezzo musicale protetto da copyright e non "home-made". Vi faccio un esempio, se Tuki volesse fare una festa aperta al pubblico una sera di quest'estate, al fine di proiettare il video vincitore in un luogo pubblico dovrebbe chiedere i permessi alla SIAE, nell'altro caso no.
Ovviamente accetto critiche, ma non accanitevi, mi raccomando, : )
Comunque bravi tutti, mi sorprende la qualità delle fotografie.
NONOSTANTE LA TELEVISIONE GLI ITALIANI RESTANO DEI CREATIVI, MENOMALE.
AUGURO A TUTTE LE INIZIATIVE DI QUESTO GENERE UN FUTURO PROSPERO.

lacucinaghiotta ha detto...

Anonimo del commento 63: più preciso di così non si può. Sicuramente Martina avrà apprezzato le tue critiche "costruttive". A questo punto facciamo un complimento anche a lei che si è impegnata molto nel costruire il video in stop motion: Nella vita non si finisce mai di imparare. Si può non essere d'accordo con le scelte di Tuki, si può esprimere un parere ma mai offendere o sminuire cattivamente un lavoro altrui. Sono convinta che tutti i partecipanti si sono impegnati e questo siginifica che Tuki è riuscita a coinvolgere tantissime persone grazie al suo blog. Quando si fa qualcosa di tanto apprezzato (in questo caso il contest) non ci si può aspettare solo commenti positivi. Quello che mi dispiace è che le critiche abbiano preso un cattivo verso.
Detto questo, spero che non sia l'ultimo contest di Ciliegina. Bisogna saper perdere! ;-)

misslauracakes ha detto...

WOW!!! mi sono divertita un sacco a partecipare... era la prima volta!!! Che ansia.. ehm..si.. non ho vinto ma... bhè che importa mi sono impegnata e adoro i miei biscottini cucinati apposta per il mio primo contest!! ciao ciliegina e grazie

franci e vale ha detto...

Io rimango esterrefatta ogni volta che vedo scatenarsi i commenti su presunti plagi, ingiustizie, ripicche.....no, veramente, lo trovo patetico e tristissimo!! ...e non spreco altre parole in merito.
Credo che tutti quelli che hanno un blog, dovrebbero averlo per passione, prima di tutto. E per divertimento e gioia di cucinare. Almeno per me è così.
Quindi semplicemente, onore alle vincitrici!! ....p.s. Il video di Chiara è carinissimo!!

Delfina ha detto...

Volevo dire all'anonima del commento 61..ben vengano le critiche...ma non sempre sono costruttive..soprattutto quando sono sterili e gratuite...c'è una linea sottile che separa l'essere sinceri dall'essere maleducati...non sono indignata..sinceramente sono altre le cose che mi indignano..sono stupita di alcune reazioni...Grazie al cielo siamo in democrazia ed è giustissimo che ognuno esprima il proprio pensiero..con educazione e tranquillità come ha fatto Dioniso ed altri..Poi cosa vuol dire "con la scelta dei premiati avresti dovuto mantenere alto il livello che ti contraddistingue.."?....Non so se qualcuno di voi ha visto Ratatouille...alla fine il temutissimo critico Ego si commuove davanti ad una semplice ratatouille.....Tutte ste manfrine per quella che doveva essere una "competizione" giocosa!Anche io speravo di vedere il mio nome tra le vincitrici :P penso sia normale..ma non per questo sputo veleno sul blog e sulle ricette degli altri!

resy ha detto...

Vi dico subito che ho partecipato al contest e che non ho avuto la fortuna di vincere, ma posso anche dirvi che tra le poche ricette che ero riuscita ad individuare mi ero complimentata proprio con quella che poi ha vinto il 1° perchè trovavo molto simpatico il modo in cui l'aveva presentata.
Non critico affatto la scelta di Tuki perchè credo che sia giustamente insindacabile e la ringrazio comunque per aver lanciato questo contest ed averci spronati a dare il meglio anche con un primo premio che sicuramente allettava molto.
La ricetta con cui ho partecipato non l'avevo mai sperimentata, quindi è stata anche l'occasione per provarla, anzi mi farebbe piacere se Tuki ci desse modo di vedere tutte le ricette che hanno partecipato, non si finisce mai d'imparare, giusto??
Quindi complimenti a chi ha vinto ma anche a tutti noi che abbiamo comunque partecipato!
Resy

Sara ha detto...

Cara Tuki, grazie.

Partecipare mi ha appassionata tanto e spero di poterlo rifare presto.
Oltre a stuzzicarmi la fantasia, mi è servito anche da allenamento fotografico!!
E,più di tutto, a creare qualcosa di bello con il mio caro Matteo, che mi ha consigliata e aiutata con pazienza a scegliere e sistemare i miei scatti.
Questo è il bel ricordo che mi rimarrà.

per il resto, sdrammatizzerei proponendo il tema per il prossimo contest...
"A ciascun peccato capitale il suo dolcetto" !!!!

Complimenti a tutti i partecipanti pacifisti!!

Sara

Anonimo ha detto...

Ouaou, sto assistendo a domenica sportiva, dopo la partita ognuno a da dire su qualcosa…che palle…
Io, sono stato stupito dai vincitori, nel senso e uno blog che da l'impressione di qualità, ma infine ho notato che e uno blog che non lavora sulla consistenza…(generazione immagine)
Non e una critica, ognuno segue la strada che gli piace…
il concorso e stato bandito da tuki, e secondo i suoi criteri, sceglierà che gli piace o no…e un suo diritto. bravo a lei per avere bandito questo concorso…ma noto leggendo i commenti e seguendo la cosa dall'inizio che in Italia siamo veramente prodotti dell'immagine (era burlesca).
chiedo a tutti, di postare secondo loro criteri i tre vincitori …
una forma di giuria di blog.
bravo ai vincitori, e buona continuazione…e da non dimenticare per gli altri partecipanti (una piccola porta può nascondere un grande portone)
Bravi tutti

nico@spadellatore ha detto...

Mamma che ridere leggere queste polemiche "tra poveri" (non ho trovato un'espressione più adatta :-)), meglio degli esperti del bar che si scannano per fare la formazione della nazionale!
Ragazze(i), sorridete, c'è altro nella vita oltre ad un concorso tra foodblogger!

Questo è il concorso organizzato da Tuki ed i criteri di giudizio sono i suoi. Non vedo il motivo per cui lei dovrebbe scegliere quelli proposti da altri e neppure perchè qualcuno perda tempo a far notare che i propri criteri sono migliori dei suoi (come se esistessero dei criteri assoluti e oggettivi...). Mi pare che sia una perdita di tempo anche cercare di "indovinarli" sti criteri di giudizio, se ha voglia di spiegarli bene, altrimenti va bene lo stesso.

Detto questo grazie a Tuki per aver organizzato il contest e a tutti i partecipanti (non solo i vincitori eh!), sperando che vi siate divertiti! Io di sicuro...

Nico

PS: Tuki, lo sappiamo che ne organizzerai un'altro solo per farti quattro risate leggendo i commenti polemici :D

Chicca ha detto...

Si, alcune polemiche possono apparire ingiustificate, ma si deve andare oltre e vedere cosa c'è dietro a tutto ciò. Un partecipante si fa in quattro impiegando tempo,danaro, impegno fisico etc.etc. ed allora vorrebbe un contentino una piccola gratificazione. Siccome credo che bisogna tener conto anche dello scontento del "pubblico", la prossima volta bisognerebbe escogitare un premio di "consolazione" per tutti i partecipanti per esempio una bustina di the o anche due parole di commento su ciascuno (anche se faticoso)...
IO comunque per tutta risposta mi autopremierò comprandomi un KItchenAid TUTTO ROSAAAAAAA :-)

Comunque Grazie lo stesso

Chicca ha detto...

Cara Tuki, volevo chiarire e aggiungere che comunque le vincitrici scelte sono state davvero brave,quindi il premio di Chiara,Sara e Chiara B. sono giusti e meritati.

baci baci

Diletta ha detto...

Complimentissimissimi alle vincitrici!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Benedetta ha detto...

Signore e Signori (...) buongiorno. Capisco la vostra delusione nel veder volare via un premio cosi' invitante che evidentemente e inspiegabilmente credevate gia' vostro, ma vorrei farvi notare che ieri, oltre all'attesissimo esito del contest di Tuki,cui ho partecipato con grande piacere, il 57% dei cittadini ha permesso al nostro paese di restare libero dal nucleare, di garantire l'acqua a tutti e di sostenere la legalità, in modo che la legge sia davvero uguale per tutti.

Quindi, Signore e Signori (...) state sereni, e gioite. Perchè Chiara ha vinto il Kitchen Aid (e complimenti!) , ma l'Italia s'è svegliata!
E oggi è proprio il giorno giusto per sorridere!
:-) :-) :-) :-) :-) :-)

Anonimo ha detto...

chiedere di mantenere l'argomento su quello che è
e non deviare in commenti politici è forte troppo?
dovete rovinare anche l'ultimo angolo
di paradiso?
lasciateci nella serenità per favore! è un rifugio proustiano,abbiate un minimo di buonsenso..
giulia

Sitsi ha detto...

Vedo che ci sono state polemiche, come d'altronde c'era da aspettarsi vista la consistenza del primo premio. Sorvolo.

Questo contest è stato il primo a cui ho partecipato sapendo benissimo di non essere a un livello tale da poter vincere, ma mi ha fatto piacere poter condividere per una volta qualcosa con tutti, dato che non mi sento brava abbastanza per avere un blog mio.
Grazie Tuki, della disponibilità e della gentilezza mostrata anche con chi, come me, ti ha rotto le scatole per email perché non capiva come funzionano i blog e flickr!
Complimenti alle vincitrici!

Anonimo ha detto...

Voglio chiedere scusa per i commenti magari acidi ed ingiusti di ieri, mi sono fatta prendere dalla rabbia del momento scrivendo d'impulso. Non volevo offendere nessuno, solo esprimere la mia opinione, ma l'ho fatto in modo sbagliato. Sorry!
L'importante non è vincere, ma partecipare giusto?
Martina

Eldit ha detto...

Oggi è la giornata giusta per cimentarmi in una delle bellissime ricette che ho raccolto in questo contest!(quella di Kitty's Kitchen che mi ha colpita molto)

Bravissime alle vincitrici, e godetevi i vostri premi alla faccia dell'invidia!!! =D

pausina ha detto...

Io voglio provare il the nel deserto ... quei panzerottini mi fanno una vogliaaaaaa ... e pure il dolcino del II posto .... poi sapete, sono a dieta ....... e lo zucchero mi chiama come fosse una sirena ed io un marinaio alla deriva!!!!!!!!!

Ago ha detto...

Salve a tutti! :-)

Prima di tutto, bisogna fare tanti complimenti a Tuki per aver organizzato un contest così interessante che ha lasciato libertà assoluta di espressione a tutti e, nonostante la numerosissima partecipazione, essere riuscita a rispettare tutti i tempi prefissati, è stata bravissima!
Avrei voluto tanto partecipare anche io, ma gli impegni di questo periodo non me l'hanno permesso, pazienza! :-D

E poi vorrei complimentarmi davvero con chi ha vinto! Tuki ha fatto delle bellissime scelte e molto particolari...mi sono stupita di leggere dei commenti cattivi al riguardo e non capisco come si siano permessi di farli...

Per quanto riguarda la prima ricetta, quella praticamente più contestata, per esempio, vorrei chiedere a chi ne ha parlato così tanto male al riguardo, se ha la minima idea di che crostata di mele stiamo parlando...secondo me, no!
La crostata di mele in questione, è la classica crostata di mele all'inglese che si può fare sia mettendo uno strato di marmellata di mele sulla base e poi disponendo le mele a cerchi concentrici, sia sostituendo la marmellata con la crema pasticcera, conferendo così al dolce un tono più raffinato. A questo Chiara ha aggiunto il delicatissimo sapore della camomilla che ha regalato originalità al tutto...per non parlare di quel carinissimo video che esprime serenità, amore e quello che di più bello può rappresentare una semplice ora del tè!
E' stato un primo posto strameritato, altrochè, e la crostata di mele all'inglese, non vi permettete di dire che si tratti "solo" di una crostata di mele, perchè non è così!

Tantissimi complimenti anche alla Chiara del secondo posto, bellissima la sua versione di tè lussuoso, con i tortini alle pesche e quel bellissimo disegno! Sembra davvero di essere al tavolo con la piccola principessa :-D

Infine i complimenti a Sara per il tè nel deserto! Vorrei capire per quale motivo si siano alzate polemiche anche su questo punto...
Nel regolamento non si parlava espressamente di un tè all'inglese, quindi si poteva parlare di qualsiasi "ora del tè", o sbaglio?
Nei Paesi arabi, parliamo in questo caso di Occidente, l'ora del tè è questa! Il tè alla menta accompagnato da dei dolcini...in questo caso Sara ci ha abbinato i qarnu ghazali, cioè le corna di gazzella, che sono davvero dei dolcini deliziosi!!! Quindi una bellissima interpretazione anche la sua! :-D

Sinceramente, chi a commentato in maniera anonima dicendo tantissime grandi sciocchezze e permettendosi di parlare anche di critiche costruttive (ma costruttive de che???) avrebbe fatto meglio a stare zitto ed a studiare un pochettino di più...

Amare e praticare la cucina significa anche studiare le diverse culture ed imparare...non va bene sparare a zero su qualcosa che non si conosce nemmeno lontanamente facendo un'emerita figura da ignoranti e, permettetemelo, aggiungerei anche da maleducati!
Il giudice è Tuki e lei decide secondo suo gusto, secondo le sensazioni che ogni partecipante le ha comunicato e secondo le regole che lei stessa ha stabilito!

Ai contest non si partecipa per vincere, sono solo dei giochi in fondo, ma si partecipa per il gusto di mettersi in gioco e basta...non vale proprio la pena dire tante fesserie!

Roxy ha detto...

Complimenti alle vincitrici...hanno realizzato delle bellissime ricette!!

Emily86 ha detto...

Ciao a tutte! Al contrario di voi io ho fatto una cosa un pò particolare...dopo aver visto che non ero tra i nomi dei vincitori, per evitare di rosicare subito alla vista dei capolavori dei vincitori, mi sono messa a leggere subito i commenti (ben 80!)...perciò li ho letti assolutamente con neutralità, non sapendo come in realtà fossero le ricette dei vincitori.
DEvo dire però che quando ho letto crostata di mele, sono un pò balzata sulla sedia. Sarà che Tuki ci stupisce sempre con ricette particolari, proprio per questo non mi aspettavo AFFATTO che desse più rilevanza ad una ricetta si molto buona, ma pur sempre estremamente semplice..la trovo un pò banale insomma. Aldilà di quelli che sono gli altri concorrenti e dei loro dolci!!
Ho controllato poi i vincitori..il video davvero carino (beh, per i miei gusti un pò melenso, ma sono I MIEI gusti poco romantici ;) ) ma continuo a pensare che la ricetta fosse DAVVERO troppo semplice..proprio perchè Tuki aveva detto "valuterò ogni lavoro NELL'INSIEME (pertinenza con il tema del concorso, livello di qualità ed ORIGINALITà della ricetta E della foto/filmato/illustrazione, etc).
Devo dire invece che quando ho visto il terzo classificato mi sono messa a ridere :D.
Avrei SCOMMESSO che si sarebbe classificato, non tanto per la ricetta in sè che al momento neanche ricordo, ma perchè quella presentazione mi aveva colpito ricordandomi davvero lo stile di Tuki. Semplice ed estremamente delicato ^^
Ps.
Penso che qui ognuno possa dire liberamente la propria, che sia questo il bello di un blog. Ognuno si è fatto un'idea diversa di Tuki e dei suoi gusti, ognuno ha la propria idea di vincitore ideale del concorso, siamo liberi di parlarne, anche e soprattutto di discuterne (nel rispetto di tutti ovviamente)!!
Poi però non si tratta di un concorso in cui i vincitori vengono votati dagli "spettatori", quindi possiamo alla fine solo accettare i risultati ;) .

trallalavanda ha detto...

Stamane ,appena rinfrancatami dalle fatiche a cui mi ha sottoposto la mia appartenenza ai comitati referendari,corro ad aprire il blog e...stupore, trovo una sfilza di commenti che a volerli leggere tutti e commentarne qualcuno avrei impiegato gran parte della mattinata, per cui posticipo il tutto al pomeriggio e vado al lavoro..
Ed ora, dopo aver letti tutti i commenti, eccomi qua pronta a dire brevissimamente la mia.
A esser sincera anche io avrei aggiunto volentieri un commento supportato da qualche critica, riferita però, non ai criteri utilizzati dalla Tuki al fine di eleggere i vincitori ma piuttosto ai lavori presentati. Oggi però è giorno di letizia per me( SISISISI) ,per cui non voglio aggiungere fuoco a commenti già troppo infuocati e quindi mi limiterò a dire: Veloce Tuki :) :), vogliamo un altro contest!! E poi,sorpresa delle sorprese, leggo che c'è già qualcuno a cui piacciono le mie dolcezze thetime...
Vi assicuro,oggi è una così bella giornata che a me basta anche questo!

Jessica ha detto...

sono molto molto delusa... però quello che voleva raggiungere Tuki lo ha raggiunto.. ossia più visite..molte più visite.. complimenti per il milione! e complimenti alla pubblicità che si sono fatte queste tre blogger...se farci illusioni, è a questo che servono i contest. Sono molto delusa, un mito se nè andato

Marghe ha detto...

Ho avuto modo di seguire altri concorsi a premi "sostanziosi" e l'epilogo è sempre lo stesso, commenti rigorosamente anonimi che mostrano solo tanta invidia e presunzione. I premi erano 3 e i partecipanti davvero tanti, gli anonimi che erano convinti di vincere dovrebbero mostrarci il loro lavoro prima di denigrare quello altrui, o no? Tuky fa bene a non rispondere alle vostre provocazioni, credo non abbia bisogno di spiegare nulla, e ricordate che questo blog è suo, se non vi stanno bene le sue scelte siete liberi di non visitarlo. E mi raccomando .. sorridete e fatevi un dolcetto!

Rossella ha detto...

Non avrei mai creduto che da un contest organizzato senza fini di lucro, frutta dell'idea di una blogger, dei suoi contatto etc. si potessero ingenerare tanti commenti negativi.
Da foodblogger del tempo libero posso solo dare il mio supporto alla Ciliegina. Non ho partecipato, ma ho partecipato ad altri contest, anche senza vincere, ma senza recriminare. Parto dal presupposto che ogni iniziativa del genere meriti almeno il plauso per buona e spontanea volontà.

Teresa ha detto...

Dopo aver letto ben 91 commenti mi permetto di scrivere pure io qualcosa:sono arrivata un po in ritardo per scoprire chi erano i vincitori ma me lo sentivo di non essere tra quelli dopo ever curiosato in tutte le ricette dei partecipanti e dopo aver scoperto più qualità e originalità della mia.D'altronde sono in questo "campo" da poco tempo,comunque grazie ai partecipanti ora ho mille spunti in più :)

Pure io come tanti,guardando i primi classificati ho avuto una brutta sorpresa,pensavo vincessero altri che secondo i miei criteri preferivo..e ovviamente speravo che tra quei 3 ci sarei stata anch'io :D ma riconosco il lavoro di realizzare un video e non posso far altro che fare i complimenti!!

Mi domando solamente se avere una buona macchina fotografica, saper usare fotoshop e avere già un proprio blog centri qualcosa?perché su questo livello mi sento un po meno degli altri e non penso sia corretto.Non è per fare polemiche o critiche,mi farebbe veramente piacere se Tuki mi rispondesse e spiegasse, e altrettanto piacere mi farebbe vedere la mia ricetta e quelle di tutti i partecipanti pubblicate sul tuo blog :)

grazie mille per la mia prima opportunità e spero ce ne siano delle altre

Teresa

Anonimo ha detto...

che tristezza leggere tutti i vostri commenti... vergognatevi, davvero, avete trasformato una cosa bella e gentile in una fiera della piccineria

Isabella

Delfina ha detto...

..Secondo me in un modo o nell'altro chiunque avesse vinto ci sarebbero state le stesse identiche polemiche!...c'è chi ha avuto da ridire sul fatto che le vincitrici fossero blogger, chi ha criticato le loro ricette, chi ha fatto paragoni poco eleganti tra i due video in stop-motion, chi ha detto peste e corna del blog, chi addirittura ha parlato di raccomandazioni!...Vi giuro non avrei mai immaginato che si scatenasse questo putiferio! Devo ammettere che a tratti mi sono persino divertita per l'originalità di certe cattiverie:)....Vorrei dire a tutti i partecipanti..."pacifisti" e "inKazzati":)che queste iniziative vanno prese con leggerezza..spensieratezza....altrimenti è meglio non partecipare!Perchè è inconcepibile che quello che dovrebbe essere uno svago si trasformi in una tragedia greca!..I premi erano 3 e noi tantissimi...dai è come se ci fossimo classificati al quarto posto!tutti pari merito!...e non se ne parla più!

Kreta ha detto...

Spero che Tuki inserisca presto una nuova ricetta,perchè questi commenti acidi nel blog di cucina piu' delicato, gentile di tutta la rete veramente stonano con l'eccellente qualità di questo spazio che la ciliegina condivide con noi con ricette FOTONICHE..capisco l'importanza del 1 premio ma scaldarsi cosi tanto mi sembra eccessivo...insomma il blog è suo e le decisioni le prende lei e non credo debba dare spiegazioni a nessuno. Greta

Gen ha detto...

Trovo fastidioso che Tuki non risponda, anche solo per dire "smettetela". In fondo anche da chi non ha criticato la scelta maleducatamente è stata chiesta qualche spiegazione sulla scelta fatta, e non mi pare che scrivere due parole sia questa gran fatica. Un blog vive anche e SOPRATTUTTO dei commenti e delle visite, quindi un minimo di risposta non ci starebbe male. O no?

Cristina ha detto...

No.
Fa bene a starsene zitta, a non rispondere alle provocazioni.
Io al suo posto mi sentirei delusa..
Ha tutto il mio appoggio e la mia stima.
(e ha tutto il diritto di non dare spiegazioni o anche di dire semplicemente "mi andava così, mi è piaciuto quello + di tutti, punto e basta")
E' il suo blog
è il suo contest
sono le sue scelte.
Punto.

Agnese ha detto...

Che peccato non aver vinto nessuno di quei bei premi... però le vincitrici hanno fatto cose di sicuro originali..il video è mooolto carino e tenero! Approfitto di questo commento per invitare chi volesse, in uno splendido hotel sotto al monte rosa a godersi una vacanza di 4 giorni con annesso corso di fotografia...potrebbe essere un'occasione per conoscersi un po' tra blogger! Sarebbe carino...

Cleare ha detto...

solo oggi mi affaccio per vedere chi abbia vinto e trovo questo caos..e mi dispiace davvero. Capisco che ci si resti male, capisco che il kitchen aid è davvero costoso e io per prima nn posso permettermelo, però alla fine nessuno si è messo a criticare la scelta di Sigrid (ilcavoletto) quando ha deciso chi avrebbe vinto la pentola della creuset..(pochi mesi fa..si doveva solo scirvere il testo di una ricetta di uno sufato).
Io son la prima a nn condividere le scelte ma il contest è di Tuki e i gusti son gusti. L'unica cosa su cui hai sbagliato Tuki è nn scrivere le motivazioni.Però il contest è tuo e tu devi decidere cosa o meno scrivere. La prossima volta cercherò di nn arrivare all'ultimo..la mia ricetta era carina ma imprecisa e poi nn avevo rispettato quel che chiedevi (foto, video, illustrazioni). Insomma siamo tutti liberi di esprimere le nostre perplessità ma semre nel rispetto delle idee altrui. in cucina del resto i gusti son gusti..a tutti piaccion i macarons..io nn li adoro un granchè! Grazie per questa opportunità Tuki e spero che posti presto una nuova ricetta che ci metta tuttiin pace col mondo e con noi stessi.

Anonimo ha detto...

scusate, ma io non capisco questa storia dello scrivere le motivazioni: secondo questo ragionamento avrebbe dovuto scrivere le motivazioni anche per i non vincitori.
ritengo piuttosto che chiunque partecipi ad un concorso si rimetta alla decisione INSINDACABILE della giuria. e se il giudizio è palesemente viziato non si partecipa più. io almeno faccio così...
un po' di umiltà non guasterebbe, e si dovrebbe apprezzare la generosità nel mettere in palio un primo premio così bello.
per la cronaca: non ho partecipato al contest, trovo tuki una blogger molto più corretta di altre (non fosse altro per le risposte ed i consigli che da sempre a tutti/e), molto più educata di altre (vogliamo parlare delle risposte piccate e maleducate di altre primedonne?) e soprattutto non dimentichiamo che questo è un blog fine a se stesso e non all'autopromozione delle proprie gesta. claudia bi

Anonimo ha detto...

tanto per chiarire le cose mi chiamo giuseppe carlotti e non sono anonimo. io davvero non posso credere a tanto astio e tanta cattiveria su un blog che ha messo in palio tre premi bellissimi e li ha assegnati -giustamente- secondo il proprio insindacabile giudizio. tantissime persone, anche perche' ingolosite dai bellissimi premi, si sono impegnate davvero tanto (a volte troppo, con certe slinguazate sul rito del the'...ma figuriamoci! ma chi ci crede che tutti i pomeriggi vi mettete li con tazzini e coppettine....hahaha! ma allora non avete proprio niente da fare tutto il giorno...beati voi!) per presentare cose egregie, ma alla fine i premi erano tre e tre soltanto sono stati i vincitori. capisco la delusione di chi magari ha lavorato ore ed ore ed ore ed ore raggiungendo risultati spettacolari che avrebbero certamente trionfato in competizioni meno affollate, ma un simile comportamento da "rosiconi" e' inaccettabile. vi invito a mettere da parte i vostri bei 650 eurini e comprarvi un kitchen aid se proprio lo desiderate cosi' avidamente. e se vi avanzano una decina di euro magari compratevi anche un kibro. qualcosa di de cubertin dovrebbe fare al caso vostro.

Fra ha detto...

giuseppe sì razionale, ha vinto una torta di mele... basta perbenismo
cmq ti ho appena tolto dai preferiti ciaciao

Anonimo ha detto...

Fra, hai ragione, quanto perbenismo! Bah, questo blog mi ha proprio deluso. Concordo con chi qualche post fa diceva che una spiegazione da parte di tuki ci sarebbe stata bene.

Anonimo ha detto...

Internet è il regno della libertà di parola e i blog, e soprattutto chi li crea, vivono grazie a noi.
Pertanto non abbiamo solo il dovere di slinguazzare ma anche il diritto di poter esprimere pareri negativi a riguardo quando lo riteniamo. Il Kitchen Aid ( e le robine varie da the, che, chissà perché nessuno nomina) non è stato sborsato dalla generosità di JESSICA. JESSICA non è andata a comprarci un attrezzino da mezzo stipendio per regalarcelo, ha semplicemente accettato una proposta che tali aziende le hanno fatto facendosi un contino sulle visite quotidiane del blog, su quanta pubblicità poteva fruttargli una robetta del genere. L'azienda, sborsando solo i 650 euro o meno (il costo di un KA) ha ottenuto una pubblicità che avrebbe pagato ben oltre (accipicchia!) quel prezzo. Per non parlare dell'azienda del the, del boom che ha avuto in seguito a questo concorso.
Questa è la realtà dei fatti. Ora se si vuole nascondere ed edulcorare tutto questo semplice meccanismo monetario dietro chilate di pasticcini e litri di the, ben venga, ma non ci si scandalizzi del cinismo/accanimento delle partecipanti. L'interesse economico è a monte di tutto questo concorso, come in tutti i concorsi del genere: ci guadagna un monte l'azienda, qualcosa il blogger (andatevi a vedere per esempio i regalini che mandano alla ferragni, a.k.a. theblondesalad)e pochissimi fortunati lettori. Aziende e blogger se ne vanno con la pancia piena. Ci si espone, si tende alla ricerca asintotica di apprezzamenti e di pubblico, ma si accetta anche questo in un blog.
Chi ci (stra)guadagna ha il diritto (ora) di non fiatare e chi perde ha il dovere di tacere?

Marta

georgette ha detto...

concordo con i commento 95!
chiedo grazie a tuki perchè so che si è fatta un mazzo tanto a leggersi tutte le ricette e a rispondere a tutte le persone (come me) che l'hanno inondata di mail per avere consigli su flickr o non so cosa...mi ha risposto sempre, ed era la prima volta che commentavo dopo anni di visite..poteva pure evitarsi la fatica, invece l'ha fatto.
anche se non risponde (e fa bene secondo me) ci legge tutti e spero che questi commenti non le abbiano fatto passare la voglia di condividere le sue ricette e foto..ad oggi sono le uniche che riesco a non sbagliare mai!!(e sono davvero una pasticciona io)
se questo blog vi ha deluso, andate a gironzolare da un'altra parte, nessuno sentirà la vostra mancanza (anche se devo ammettere che avete vivacizzato l'atmosfera, prima fatta solo di complimenti, meritatissimi per carità, ma dopo un po' basta!!)
e se ci avete messo ore ed ore ed ore e soldi per il vostro lavoro...beh, nessuno vi ha costretti eh?
un bacio a tutti

georgette ha detto...

ps vai tuki che sforiamo di nuovo i 200 commenti!!
:P

Laura ha detto...

Complimenti, complimenti alle vincitrici!
Adoro il video in stop-motion ♥, bravissima Chiara!

Chamomile ha detto...

Ciao Tuki!
Prima di tutto complimenti sinceri per il tuo blog e i tuoi lavori che ho imparato ad apprezzare soprattutto per i sapori, ogni qual volta c'è stata l'opportunità di sperimentare in cucina.
In secondo luogo, congratulazioni alle vincitrici del concorso! Ammirevole quanto è stato organizzato per l'occasione che, tuttavia, ha rivelato anche i suoi contro; a prescindere da un ipotetico orientamento, auguro sinceramente che la discussione si plachi per tornare ognuno alla propria passione.

Se non ti offende, ne approfitto per inserire il tuo blog tra i miei preferiti, speranzosa che un giorno avremo occasione di fare conoscenza.
Alla prossima!

Anonimo ha detto...

mi sento anch'io in diritto di muovere una critica! il penoso silenzio di tuki ha come unico intento quello di far crescere il numero delle visite perchè in questo modo alimenta la curiosità nel pubblico che non vede l'ora di trovare un suo commento.
suvvia! una banalissima torta di mele con una crema alla camomilla, per giunta, in accompagnamento ad una tazza di te????
.. oltretutto (se sfogo dev'essere, che sfogo sia!).. siamo proprio così convinti che tutte le ricette di tuki non deludano mai?? mmmmmmhhhhhhhh..

cristina

cecilia ha detto...

Tuki non mollare! Non ti curar di lor, ma guarda e passa! Io ti darei il Premio Nobel!

Anonimo ha detto...

Avrei voluto partecipare anche io al concorso, ma l'ho scoperto troppo tardi. Se lo avessi fatto molto probabilmente non avrei vinto, ma mi sarei comunque divertita nel provarci. Io credo che la competitività con premi così belli e tentatori sia normale, anche quella poco "sportiva", così come la delusione di chi credeva di potere avere una possibilità. Ma la delusione ha molte forme, esattamente come l'indole delle persone. C'è chi di un viaggio focalizza solo la meta e chi si gode il percorso, quindi è normale avere commenti malevoli, piccati, scandalizzati o felici per le vincitrici e comunque grati per l'occasione offerta... Ma poichè è Tuki ad aver organizzato questo contest, anche lei ha tutto il diritto di rispondere, non rispondere, rispondere bene o farlo in malo modo. Mi sembra che si cerchi un'improbabile oggettività quando il giudizio non può che essere, e lo era stato annunciato fin dall'inizio, squisitamente soggettivo. A me piacciono moltissime delle ricette proposte e mi complimento con le tre vincitrici. E devo ammettere che per quanto sbavi di fronte all'alta pasticceria e a molte delle foto delle concorrenti, per quanto invidi anche la capacità di molte di voi di preparare dei veri e propri gioielli per il palato, quando penso all'ora del the, una torta di mele, in una delle sue molteplici varianti, con il suo profumo, è la prima cosa che mi viene in mente.

Anonimo ha detto...

Secondo me Tuki se la sta ghignando a sentire tutte ste reazioni spropositate...
Olivia

Anonimo ha detto...

ciao ciliegina,
ho visto più volte il tuo sito ed è molto bello.
Ricordavo di aver letto qualche ricetta per fare le confetture e stasera cercavo quella di fichi...
Non riesco a trovarla, devo cambiare gli occhiali?

Ciao e grazie

Anonimo ha detto...

Mi domando se, oltre alle splendide ricette, tu non abbia privilegiato anche le loro altrettanto splendide storie... immagini di deserti, storie d'amore, cose che rendono la ricetta più golosa, più calda e più viva.
Brave tutte, e un grazie a Tuki che seguo da tanto in silenzio e che ha la mia sincera ammirazione... anche per le storie.
Irene

Lascia un commento