venerdì 3 giugno 2011

119
commenti
Buon compleanno Ciliegina!



Sicile

Proprio due giorni fa la Ciliegina sulla torta ha spento la sua quarta candelina. Ebbene si signori miei, quattro anni. E mai come quest’anno si è sentita coccolata e celebrata, visto che da due settimane a questa parte sta festeggiando un giorno si e l’altro pure il suo non-compleanno, tra un tè e quello successivo. Meglio di così! Anzi, ne approfitto per ringraziarvi di cuore per le numerosissime partecipazioni al concorso, le ricette arrivate fin’ora sono davvero tante e credo che la scelta dei vincitori non sarà così facile. Inoltre vi ricordo che siete ancora in tempo per partecipare, mancano ancora tre giorni alla chiusura del contest.

Intanto, visto che si festeggia il compleanno della Ciliegina e ultimamente le ricette le avete condivise solo voi, vi lascio con un dolce di Hidemi Sugino, un pasticciere giapponese davvero notevole che tengo d'occhio da moltissimo tempo e di cui, recentemente, ho finalmente acquistato due libri con ricette a dir poco fa-vo-lo-se. Il Sicile è uno dei suoi entremets apparentemente più semplici ma di una raffinatezza veramente rara, nella sua essenzialità. I protagonisti sono due, il pistacchio e la mora, il primo dal sapore caldo ed avvolgente, il secondo fresco e un po'pungente, un connubio talmente equilibrato ed onesto da non lasciare alcun dubbio e, anzi, fa davvero pensare a come sia stato possibile non averci pensato prima. Un dolce sicuramente estivo dai sapori mediterranei, come suggerisce il nome, molto fresco e quasi leggero, poco zuccherato e perfetto in tutte le sue parti. Praticamente il mio dolce ideale. Il biscuit è sofficissimo e molto profumato e le due mousse, dalla texture impeccabile, sono leggere e sapientemente bilanciate. So che adesso non è ancora tempo di more ma io ne avevo di ottime in congelatore, raccolte con le mie manine, e non potevo non approfittarne per preparare questo meraviglioso entremet. Voilà!

La ricetta: Sicile
riadattato da Le goût authentique retrouvé di Hidemi Sugino
per 12 monoporzioni da 7cm (Ø)

Biscuit al pistacchio

Ingredienti:
  • 90 g di pasta di mandorle 50% (50% di mandorle e 50% di zucchero)
  • 38 g di pasta di pistacchio 100% (qui spiego come la ottengo)
  • 45 g di uova intere
  • 20 g di tuorli
  • 25 g di albumi
  • 130 g di meringa francese (80 g di albumi e 50 g di zucchero semolato)
  • 45 g di maizena
  • 20 g di burro fuso freddo

Mescolare la pasta di mandorle con la pasta di pistacchi, unire i tuorli, gli albumi e le uova intere, gradualmente, e lavorare il tutto con le fruste fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporare la maizena setacciata ed il burro fuso. Incorporare 1/3 della meringa francese all’impasto, molto delicatamente per non smontare la massa, unire la restante meringa e versare il composto in uno stampo da 30x40 cm rivestito con carta forno. Infornare a 230°C per 5-6 minuti, il biscuit non deve prendere troppo colore. Sfornare e lasciar raffreddare, ricavare dei dischi da 5 cm di diametro.

Mousse di more
Ingredienti:
  • 135 g di panna semimontata
  • 135 g di polpa di more
  • 45 g di meringa italiana*
  • 6 g di gelatina in fogli
  • 27 g di liquore al lampone (io ne ho utilizzato uno alla fragola)
*preparata con 38 g di acqua, 75 g di zucchero e 38 g di albumi

Scaldare la polpa di more a bagnomaria e sciogliervi la gelatina sgocciolata (precedentemente ammollata in acqua fredda per 10 minuti), lasciar raffreddare e unire il liquore. Con l’aiuto di una spatola incorporare con delicatezza la panna montata e la meringa italiana (il procedimento per prepararla si trova qui). Versare in uno stampo da 20x20 cm rivestito di carta forno e lasciare in congelatore per 3-4 ore. Una volta congelata, ricavare dalla mousse, con l’aiuto di un coppa pasta, 12 cilindri da 5 cm di diametro e rimettere subito in congelatore, avendo l’accortezza di sistemare della carta forno tra un cilindro e l’altro.

Mousse di pistacchio
Ingredienti:
  • 450 g di panna semimontata
  • 45 g di pasta di pistacchio 100%
  • 450 g di latte intero
  • 100 g di tuorli
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 100 g di zucchero semolato
  • 10 g di gelatina in fogli

Portare a bollore il latte con la vaniglia. Lavorare i tuorli con lo zucchero e versarvi il latte caldo a filo, continuando a mescolare il tutto. Portare la crema a 84°C, mescolando continuamente, e versare in una ciotola di vetro. Aggiungervi subito la gelatina sgocciolata (precedentemente tenuta in ammollo in acqua fredda per 10 minuti), e la pasta di pistacchio (che non dev’essere fredda), passare al setaccio e lasciar raffreddare. Incorporare la panna semimontata alla crema inglese.

Bagna
Ingredienti:
  • 40 g di sciroppo 30°Be*
  • 20 g di acqua
  • 25 g di kirsch
*preparato portando a bollore 25 g di acqua con 33 g di zucchero

Unire l’acqua e il liquore allo sciroppo freddo.

Composizione del dolce

Rivestire 12 cerchi in acciaio inox (Ø 7cm) con acetato e sistemarli in un vassoio (tenere conto che il tutto dovrà stare in congelatore). Versare in ogni stampino uno strato di mousse al pistacchio e lasciar rapprendere per almeno mezz’ora in congelatore. Posizionare un cilindro di mousse alla mora al centro di ogni stampo, riempire con la mousse di pistacchi e, per ultimo, sistemare un disco di biscuit bagnato al centro, pressando leggermente all’interno della mousse in modo da livellare il tutto. Chiudere ogni monoporzione con pellicola e lasciare in congelatore per almeno 3 o 4 ore. Sformare le mousse ancora congelate, sistemarle capovolte (il biscuit va sotto) sui piatti (o su appositi dischi) e lasciar scongelare per almeno due ore in frigorifero. Lucidare con gelatina neutra (facoltativo) e decorare a piacere con more fresche e pistacchi.


Sicile

119 ciliegine:

Anonimo ha detto...

Ma che bontà, auguri di altre 100 ciliegine,pardon, candeline ;)
ciao loredana
http://lacucinadimamma-loredna.blogspot.com/

franci e vale ha detto...

Allora Buon compleanno Tuki!! Nella speranza e con l'augurio che tu possa deliziarci sempre con queste cose meravigliose che fai! Il gusto non lo possiamo provare,sob!, ma siamo sicuri che sia all 'altezza dell' immagine: bellissima davvero! Un abbraccio, franci

Milen@ ha detto...

Auguri ciliegina e grazie per questa splendida ricetta :D

Gaia ha detto...

Tanti auguri di non compleanno, blogghettino ciliegino!
Questa torta è favolosa e grazie del morso, che racchiude tanta bontà!!

viola ha detto...

tantissimi auguri Tuki, festeggio insieme a te molto volentieri con questo dolcetto meraviglioso.
Ti ho lasciato il link alla ricetta per il tuo contest che ho postato proprio oggi :-)
Un bacione

dauly ha detto...

buon compleanno ciliegina e....acc...pensavo di avere più tempo per il contest, non avevo letto bene la data di scadenza!! pasiensa!!

Giulietta@Alterkitchen ha detto...

Innanzitutto buon blog-compleanno.. e poi, sono sconvolta da questa immagine e da questo abbinamento... ho gli occhi esattamente così O___O
Bellissima e, ne sono certa, buonissima!

Ely ha detto...

tantissimi non auguri allora :-) scherzo ovviamente! e che tortine favolose, delicate e morbide.... mamma mia..... baci!

Roby e Loris Feelcook ha detto...

Non ho parole, la ricetta è fantastica e le foto sono stupende!!! Bravissssima e auguroni :-)
p.s. cerco subito il libro!!!

oscar ha detto...

ciao Jessica,

da chi sono stati editi i due libri Hidemi Sugino di cui parli?
Grazie e auguri! :-)

Acilia ha detto...

Molti cari auguri Tuki, di cuore :-)
Il tuo blog resta ancora uno dei pochi a brillare per raffinatezza e delicatezza.
La ricetta è straordinaria.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Quattro anni di meraviglie golose di foto eteree e fantastiche...ogni post un incanto Tuki e tanti auguri per gli anni favolosi di questo tuo blog UNICO!!!Baci,Imma

maia ha detto...

mamma mia che spettacolo queste mousse!

e anche i colori sono bellissimi!

buon compleanno!

lacucinaghiotta ha detto...

Uno spettacolo di colori e..di sapori. Il pistacchio e la mora sono davvero favolosi insieme. Quando la scorsa estate in sicilia ho chiesto una granita pistacchio e more molti dei miei amici mi hanno guardato male...ma non sanno cosa si perdono! Complimenti ancora e buon compleanno ciliegina!

lizzy ha detto...

Tantissimi auguri e complimenti per il blog! ... proprio belli questi dolcetti, quasi un peccato affondarci il cucchiai .... anche se è una sorpresa di colori anche l'interno!

Cristina | Positively Beauty ha detto...

Auguri Ciliegina! Questo dolce e' splendido, grazie per la ricetta :)

Claudia ha detto...

tantissimi Auguri...ti seguo da sempre!!! le tu efoto fanno venire voglia di addentrae la mano nello schermo per prender una di queste mousse molto chic!!! Complimenti

Claudia ha detto...

Una marea di auguri e tantissimi complimenti per la perfezione e l'accuratezza con cui prepari queste ricette...una più buona dell'altra!

Tuki ha detto...

@ Oscar: non saprei proprio come decifrare la casa editrice, il libro è in giapponese ma i nomi dei dolci e i quantitativi sono riportati anche in francese.

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

uh che trionfo di bontà e colori! complimenti è una meraviglia! auguri cilieginiosi! :) smack!

Tilia ha detto...

Tanti auguri al blog, e a te!
http://www.flickr.com/photos/tiliaott/5793453796/

Roxy ha detto...

Tantissimi auguri al tuo splendido blog!!
Spero di fare in tempo a partecipare al tuo concorso!!

Nepitella ha detto...

Auguri buon blog compleanno e complimenti per queste meravigliose creazioni!!!

monica ha detto...

auguri mamma mia 4 anni !!! è meravigliosa questa creazione....

Mary ha detto...

Non ci sono parole che possono descrivere questa meraviglia ...ci tocca solo assaporarla!

SONIA ha detto...

Oggi è anche il mio blog-compleanno ^_^ un utopia pensare che tra due anni potrei essere brava come te! Ti leggo sempre con piacere e ti faccio i miei più cari auguri, và che capolavoro!!!

fragoliva ha detto...

auguri :-************
le tue foto mi fanno sognare, le tue preparazioni sono sempre un capolavoro. grazie
A.

arabafelice ha detto...

Auguri al tuo blog, Tuki!!
Ogni post, ciò che io considero di quanto più vicino alla perfezione.

Ornella ha detto...

Auguri di cuore e grazie infinite per questo semplice splendido dolcetto!!!!

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Auguri !!!!!!!!! Un blog bellissimo e festeggia con un dolce gluten free !!
Grazie !!

JDF ha detto...

Anche se seguo sporadicamente devo dire che questo è uno dei miei siti web preferiti.
Complimenti per il traguardo e per le specialità!
Un plauso agli autori che con le loro foto e ricette rendono ancor più appetitoso il tempo trascorso online.
Auguri!

Passiflora ha detto...

non ho parole, sono splendidi! bellissimi e di una delicatezza infinita.. non so come ho fatto a non incrociare il tuo blog fino ad ora.. è fantastico! peccato non essermi accorta prima <nche del tuo contest sull'ora del tè, non credo di farcela entro domenica sera ma chi lo sa... alla prossima :)

Aria ha detto...

superbi davvero, sei bravissima, ti meriti davvero tantissimi auguri per il tuo blogcompelanno! ora ti linko la mia ricettina per il tuo concorso, ci tenevo troppo a partecipare! ciao!!

Un misurino d'olio ha detto...

Tanti tanti auguri di buon compleanno!
Questo Sicile è splendido e adesso voglio documentarmi meglio anche sul suo autore.
A presto
Ale

lerocherhotel ha detto...

ma buon blogcompleanno!! e complimenti per i bellissimi contenuti che condividi con noi.
ora, passando a questo post... wow, siamo rimasti a bocca aperta! meraviglioso!

Vera ha detto...

Tanti auguri per questi 4 anni di meraviglie da mangiare con gli occhi. Hai un blog bellissimo e questa ricetta è una favola.

Agnese ha detto...

auguri!! 4 anni per un blog sono un bel traguardo... a me sembra di stare online da una vita invece sono solo pochi mesi! il dolce è strepitoso e bellissimo. Io non amo il pistacchio e magari proverò a sostituirlo con qualcos'altro, ma per il resto lo adoro...e le foto sono meravigliose come sempre!

Anonimo ha detto...

Auguri, mia cara! E non potevi scegliere un dessert migliore per festeggiare....Un trionfo di bellezza, bontà e perfezione...

Pinella

stelladisale ha detto...

anche il mio blog ha compiuto 4 anni, il 2 giugno come la repubblica :-) tanti auguri e complimenti per le bellissime ricette sempre perfette

Il gatto goloso ha detto...

Ma tanti auguri allora :) Che splendore questo dolce... adoro il tuo stile fotografico, c'è qualcosa qui che in altri blog non trovo :) Complimenti ancora e augurissimi di nuovo!

franci ha detto...

La perfezione...questo dolce è la perfezione più assoluta, esteticamente e sul gusto mi fido di te! Tanti auguri per il quarto blogcompleanno!

Trattoria da Martina ha detto...

Ma sono meravigliose!! Statuarie! Complimenti soprattutto per esserti cimentata in una ricetta così laboriosetta ed esserci riuscita egregiamente! Sei davvero bravissima. Poi hai il dono di saper anche immortalare i tuoi piatti magnificamente....Meglio di così!!!

Acquolina ha detto...

4 anni sono un bellissimo traguardo soprattutto con proposte sempre fantastiche come le tue, auguri!!!

Robin ha detto...

Buon compleanno!
Ho preso coraggio e alla fine ho deciso di partecipare anche io al tuo concorso *^_^*

Donatella ha detto...

Anche se in ritardo ti auguro buon compleanno. Il Sicile che hai preparato è veramente splendido, bellissimo e raffinato e le foto sono magnifiche

Mai ha detto...

Anche io in ritardo, ma buon bloggercompleanno! E come sempre mi hai lasciato con la bocca aperta! Che delizia e che merabiglia di foto!

besos

ileana ha detto...

Questa ricetta, oltre che meravigliosamente eseguita, è davvero confortante: non sai quanti amici mi prendono in giro quando mi vedono mangiare il mio gelato preferito... mora & pistacchio. :-) Auguroni e ancora complimenti!

Cinzia ha detto...

Ciao!
Che dolce delizioso...e grandioso!
Veramente adatta a un così grande festeggiamento ^___^
Auguri

dolceamara ha detto...

Intanto buon compleblog :). Meravigliosi questi dolcetti e le foto spettacolari.
Buona giornata!
Annalisa

dolceamara ha detto...

Lascio anche qui il link del mio post per il tuo contest perché non viene pubblicato...Ciao.

http://dolce-amara.blogspot.com/2011/06/madeleines.html

Tuki ha detto...

@ dolceamara: il commento viene pubblicato, basta andare sopra il primo commento (sulla destra) e cliccare "più recenti" ;)

Anonimo ha detto...

"Sicile" è un omaggio alla mia terra, che come sempre hai saputo interpretare con soave raffinata poesia!
Buon blog-compleanno Ciliegina!
Rossana.

Le Temps des Cerises ha detto...

Buon compleanno!! e tanti di questi meravigliosi dolcini...
Camy

G ha detto...

Auguri e lunghissima vita al blog più bello che c'è!!!! :)))

ps. MERAVIGLIA questo dolce! *.*

Ginevra91 ha detto...

Ciao Tuki,
sono emozionatissima! E' la prima volta che partecipo ad un contest. Io ci provo con una semplice ricetta... passa a dare uno sguardo

http://www.flickr.com/photos/63710444@N03/

Buona pausa del thè a tutti!!!

Ginevra91 ha detto...

scusate ho sbagliato a postare!!! dovevo inserirlo nella pagina "E' sempre l'ora del thè" vado a metterlo lì!
;))))

wasabi ha detto...

Sembrano perfette e golose...da oggi ti seguo anche io e auguri al blog!

Ros ha detto...

auguriiiiiii ottimo modo per festeggiare...questo dolce deve essere buonissimo :-)

Marilì di Gustoshop ha detto...

Mille auguri !!! Che bellissimo blog, lo scopro solo oggi.

E se celebrassi il compleanno del tuo blog partecipando al mio concorso sulla primavera ? Vieni a vedere al bella giuria, i premi e il resto. Magari ti piace !

Ciao a ancora auguri e complimenti

Mailì

Pigrina ha detto...

Ciao, sul mio blog c'è un premio per te!! Se ti va passa a ritirarlo!
Ciao Cri

Anonimo ha detto...

Non so se qualcun altro l'ha già chiesto (non ho letto tutti gli 84 commenti già scritti e comunque mi unisco al coro di auguri e complimenti!):
- Dove si trova la pasta di pistacchio al 100%? Se non la trovassi potrei farla in casa?
- Per meringa francese intendi quella che si passa in forno? Se sì, per incorporarla al composto del biscuit va prima sbriciolata?
Grazie,
Vale

Eledit ha detto...

Tantissimi auguroni alla Ciliegina, che è una garanzia di ricette fantastiche al primo colpo!

caris ha detto...

Buon blogCompleanno tuki! sei, da anni, una delle persone di riferimento della mia cucina..grazie!!!
il dolce, come sempre, è stellare!!!

Barbara ha detto...

Wow, è bellissima... sembra quasi un peccato mangiarla! Tantissimi auguri per questo quarto bloggheanno!
Barbara

Tuki ha detto...

@ Vale: la pasta pura di pistacchio si trova in negozi specializzati (anche su internet), io preferisco prepararla. Le istruzioni le trovi al link che ho messo accanto alla quantità di pasta di pistacchi, nella lista degli ingredienti. Nella ricetta non parlo di meringa francese ma di italiana, nella spiegazione trovi il link alla pagina dove trovi le indicazioni per preparare anche quella ;)

Anonimo ha detto...

Mi unisco agli auguri e ai complimenti.
Penso di avertelo già scritto in un'altra occasione, ma lo ripeto volentieri. Cara Tuki, per me sei, senza dubbio alcuno, IL riferimento in rete per i dolci. Ogni Tua ricetta è perfetta e riesce benissimo anche riprodotta da una comune mortale (che cucina praticamente solo nei week end) a casa sua (dove ha un'attrezzatura minimal)!!!!!
Grazie!!!!!
Barbara

Anonimo ha detto...

Grazie per l'indicazione sulla pasta di pistacchi (con l'occasione ho notato quell'altra interessante ricetta di stagione!).
Quanto al riferimento alla meringa francese, non so se è un refuso, ma si trova tra gli ingredienti del biscuit.
Vale

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Arrivo in ritardissimo, ma non potevo non festeggiare il compleanno di uno dei miei blog preferiti. E non lo dico per compiacerti, ma perché qui tutto è sempre molto curato, pulito, elegante e perfetto. Mi auguro quindi che ci siano molti altri giorni come questo, perché leggerti è sempre un vero piacere, non solo per il palato ma anche per la vista.

Un abbraccio affettuoso.
Sara

Anonimo ha detto...

ciao Tuki, splendida questa torta!!!
mi sto impegnando per trovare il libro ....
Una domanda, pensi che con queste dosi riesca un dolce unico per 15 persone?
Grazie in anticipo e complimenti per il blog!
Sabrina

amichecuoche ha detto...

Con mooolto ritardo AUGURI!!!!E tanti ma tanti complimenti!

Tuki ha detto...

@ Sabrina: penso proprio di si, anche perchè con le monoporzioni parte della mousse di more rimane quando si ritagliano i 12 dischetti.

@ Vale: hai ragione, chissà perchè davo per scontato che tu ti riferissi alla meringa italiana. La meringa francese si ottiene semplicemente montando gli albumi con lo zucchero, come per fare le meringhe, e va inserita a crudo all'impasto del biscuit.

Katia ha detto...

Bravissima! Le tue creazioni sono adorabili come sempre :)

chiara ha detto...

L'abbinamento è davvero interessante e deve essere un dolce delizioso.
Auguri per il compli- blog;)! Che LA CILIEGINA cresca sepre così bene e ci sforni gioie per occhi e palato!

Elisaltea ha detto...

Che meraviglia Tuki! Pistacchio e more, è vero, rappresentano il connubio perfetto della sicilianità raffinata... Tanti cari auguri per cento di questi.. blog-anni!!

Teresa ha detto...

Auguri...e bravissima come sempre...una meraviglia guardare il tuo blog..e poi,come già qualcuno ti ha scritto,le tue ricette tornano che è un piacere!!
Ciao

Anonimo ha detto...

OH MAMMA!!!!
da sogno!! e auguriiiiiiiii :)
grazie grazie grazie per il tempo la passione
e l'affetto che ci dedichi:*
giulia

Laura ha detto...

Ciao Tuki!
Foto e ricetta, come sempre, deliziose...Questa vorrei davvero provarla!
Non oggi, visto il tempo...e poi oggi SI VOTAAAA!

:))

Laura

madera y zinc ha detto...

Ti seguo senza dubitare!!! Madonna, questo e troppo bello, se é anche buono......muoro!!! :)

crearescout ha detto...

Che belli!! Solo la foto mi fa venire una voglia di mangiarli..... :)
Cecilia
http://crearescout.wordpress.com

Gambetto ha detto...

Tuki, buon compleanno e davvero complimenti per la realizzazione.
Una domanda. La gelatina è quella che si acquista in qualsiasi super o è quella professionale in quanto le due hanno una 'forza legante' differente.
Grazie in anticipo per il supporto e come sempre ti confermo che sono un tuo silente lettore da moooolto tempo :)))))

fatonza ha detto...

Ciao Tuki,
complimenti, queste mousse sono splendide.
Volevo farti una domanda in proposito: quando crei il primo strato di mousse al pistacchio e riponi in congelatore a riposare per 30 minuti, il resto della mousse, non "tira"? resta sufficientemente liquida da poter riempire poi i cerchi, una volta inserito il disco alle more?

Secondo te, è fattibile una variante ai fichi al posto del pistacchio? bisognerebbe fare delle prove di consistenza...magari utilizzare lo stesso procedimento utilizzato per la mousse alle more, nel caso dei fichi.

Grazie,
f

Tuki ha detto...

@ fatonza: è normale che tenda a rassodarsi leggermente. La versione ai fichi è fattibilissima, ovviamente ti consiglio di partire da una base diversa da quella che ho utilizzato per la mousse al pistacchio, quindi senza crema inglese. Fammi sapere!

Valentina* ha detto...

...un po' in ritardo, ma ci tenevo a fare tanti auguri a questo splendido blog... spero davvero che possa spegnere altre 100 candeline, se le merita tutte vista l'incredibile raffinatezza e delicatezza che ogni volta condivide con noi... grazie Tuki!!
Valentina

Anonimo ha detto...

complimenti per il blog! volevo il tuo aiuto perché sto cercando modi/ricette per fare torte un po' originali (soprattutto per bambini e feste), ma non ho la possibilità di fare un vero corso di cake design...ad esempio in rete ho trovato cose come questa http://www.goolp.it/item-details.aspx?id=349 (tortiera a forma di sandwich) ma vorrei altre idee! grazie!
mirella

Alice4161 ha detto...

Mamma che deliziaaaa...ne ho mangiato una meraviglia del genere al ristorante a san valentino.
appena ho tempo la voglio provare.

complimenti per il sito.

ciao

chloe ha detto...

complimenti davvero!!!
è la prima volta che entro nel sito, peccato non averlo scoperto prima!! ho trovato tante idee golose, grazie!!! :)

Stefania ha detto...

Ciao, colgo l'occasione per dirti che il tuo blog sobrio e sofisticato mi piace molto, questa ricenta è davvero invitante, ma come ho intravisto non è l'unica! Io sono agli inizi con il blog!

Anonimo ha detto...

Davvero complimenti, sembrano deliziose :)
Avrei una domanda, come hai preparato la pasta di mandorle?? Semplicemente frullando mandorle e zucchero??
Grazie e ancora complimenti

Anonimo ha detto...

Ciao e complimenti davvero per l'esecuzione! Impeccabile! è da tempo che vorrei comprarmi il libro di Sugino Hidemi ma ho avuto sempre paura di ritrovarmi in mano un libro in giapponese:// Ho letto che c'è una versione bilingue giappo/francese (o inglese). Confermi? Insomma posso comprare la versione che si trova su amazon .jp ?? Grazie in anticipo per il consiglio! Alessandra

Tuki ha detto...

@ Alessandra: io l'ho ordinato su amazon.co.jp ed è tutto in giapponese, ci sono solo gli ingredienti in francese.

Lascia un commento