lunedì 21 dicembre 2009

60
commenti
Russian tea cakes


Russian tea cakes

Ebbene si, dopo un mese abbondante di astinenza da "pasticciamenti" e fotografia, in questi ultimi giorni anch’io mi sono riappropriata del mio tempo per darmi alla grossa grassa pasticciata natalizia. E ci voleva, è stata quasi liberatoria. La neve, in tutto ciò, è stata la miglior cornice che io potessi desiderare. A proposito di neve, vi devo assolutamente parlare di questi biscottoni che assomigliano appunto a delle palle di neve, si sciolgono in bocca e si chiamano Russian Tea Cakes ma hanno una quantità pazzesca di altri nomi, in ogni caso la Russia ci sta e poi pare che questi bei dolcetti siano nati proprio là. La ricetta è di una semplicità unica, la volete? Io li ho già fatti e insacchettati con tanto di etichetta natalizia.. voi siete ancora in tempo, avete burro e noci?

La ricetta: Russian tea cakes (dolcetti alle noci)
per 45 biscotti
Ingredienti:
  • 225 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio raso di estratto di vaniglia (o i semi di una bacca)
  • 275 g di farina 00
  • 100 g di noci tritate finemente
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per la copertura

Lavorare in planetaria (o nel robot, ma anche a mano) il burro morbido con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema, unire l’estratto di vaniglia ed un pizzico di sale e amalgamare bene il tutto. Aggiungere tutta la farina setacciata e le noci tritate ed impastare velocemente il tutto fino a quando la farina sarà assorbita. Avvolgere l’impasto con la pellicola e lasciar riposare in frigorifero per due ore; formare 45 palline (circa 15-16g ognuna) senza scaldare troppo l’impasto, lasciarle riposare in frigo per un’altra mezz’oretta, sistemarle leggermente distanziate su una teglia rivestita di carta forno ed infornare in forno preriscaldato a 170°C per circa 18-20 minuti, i dolcetti non devono assolutamente dorare. Una volta sfornati risulteranno morbidissimi e delicati, lasciarli raffreddare 5 minuti, passarli subito in abbondante zucchero a velo e lasciarli raffreddare su una griglia; una volta freddi, ripassarli ancora nello zucchero. Conservare in scatole di latta.

60 ciliegine:

Anonimo ha detto...

meraviglia x gli occhi, enon oso immaginare x il palato :)

manuela e silvia ha detto...

Mmmi dolci con le noci ci piaccino molto, sopratutto se in mini porzioni come queste palline...da mangiare una dopo l'altra!
baci baci

Anonimo ha detto...

I wished I new Italian...:-(
I love everything you do, but I can not make it...buuuuaaa...:-)

Dawn ha detto...

Dico sempre ai miei amici, non mangiare questo e ridere al tempo stesso -- si soffocano sullo zucchero. So che è male. Uno dei miei biscotti preferiti. Queste sono belle fotografie

Alessandra ha detto...

Ciao, sono capitata qui per caso, che belli e buoni questi biscottini (come il resto del blog...). Buone feste

A.

Clementina ha detto...

Brava a Natale si deve pasticciare un po'! Che buoni bACI CLEMENTINA

meringhe ha detto...

Oh eccoti qui finalmente!
Sono contenta di ritrovarti in cima alla mia lista dei blog aggiornati, ma soprattutto sono contenta che tu sia riuscita a prenderti del tempo per fare quello che più ti piace, nelle giornate forse migliori dell'anno per chiudersi in casa a biscottare.
Questi dolcetti sono quanto di più invernale e natalizio ci possa essere. Se fossi la mia maestra delle elementari che amava dare voti un po' estrosi ti darei SUPERBRAVA +.

Alem ha detto...

non ho ancora fatto colazione e questi ci starebbero benissimo!

Beta ha detto...

Bentornata, grazie anche per questa ricetta e ... Buonissime Feste a te!

Meb ha detto...

Bentornata!!! e sempre con ricette stupende! Buone Feste

lise.charmel ha detto...

quanto mi eri mancata! ed eccoti in gran forma con questi dolcetti innovativi e sicuramente superbuoni (vado matta per le noci). spero di avere un po' di tempo per farli.
(ho fatto i tuoi lemon meltaways ed erano strepitosi!)

cecilia ha detto...

Finalmente sei tornata! Pensavo che avessi trovato altro da fare! Ho tutto in casa, stasera li faccio! Grazie sei bravissimissima. Auguroni!

Simo ha detto...

Che belli, sembrano innevati...e chissà che buoni devono essere!

Anonimo ha detto...

ciao Tuki, aspettavo tue news e guarda caso sei arrivata in tempo per il mio comple: doma stupirò tutti e per l'ennesima volta grazie a te. Stasera li faccio provare ai miei genitori.. vediamo che dicono. Grazie Grazie!!!!

Anonimo ha detto...

dimenticavo: ho preparato gli alfajores e li ho surgelati come mi avevi detto... vengono perfetti e doma come non proporre anche quelle delizie?

Anonimo ha detto...

Tuki sono venuti benissimoooo e poi sono veramente facili!! Grazie mille!
Rita (ho notato ora che non mi sono firmata nei post precedenti...)

Patricia ha detto...

Semplicissimi e sicuramente buoni:)
Ti auguro un sereno e gioioso Natale!
Patricia

Giò ha detto...

splendidamente in tema questi dolcetti! tanti auguri!

cavoliamerenda ha detto...

oh che eleganza questo bianco su bianco... somigliano ai vanillekipferl di Vienna anche come sapore?

Paoletta S. ha detto...

Fatti, e appena pubblicati! deliziosi :)
Tuki, grazie a tanti cari Auguri!!

Anonimo ha detto...

Biscottini da favola ! Ti seguo silenziosamente da un pò, ed il tuo blog è semplicemente meraviglioso. Grazie di cuore per la generosità di condividere con noi questi tuoi capolavori, e per avermi invogliato a ritirare fuori mattarello e zucchero...

Angela ha detto...

Ho appena visto questi spendidi biscottini da favola e grazie a lei ho scoperto il tuo splendido blog! Davvero strepitoso tutto ciò che fai...

Angela ha detto...

scusa, non ti ho detto che li ho visti da Paoletta...;)

Anonimo ha detto...

bentornata!!! cara tuki,danno proprio l' idea di sciogliersi in bocca....
fortunato chi riceverà i tuoi sacchettini golosi natalizi.
buon natale, annie

Amelia PS ha detto...

friabilissime palline di "neve". belle con lo sfondo nero.

Anoushka ha detto...

Wszystkiego najlepszego z okazji Świąt!
Joyeux Noël
Buon Natale!
Marry Christmas

:)

Anonimo ha detto...

Ciao Tuki è tanto che ti leggo e le tue ricette sono sempre fantastiche !
Buon Natale e Buonissimo Anno !!!

Tuki ha detto...

Grazie a tutti per gli auguri, Buone Feste anche a voi!

@ Rita e Paoletta: siete state velocissime :-)

machetiseimangiato ha detto...

Posso testimoniare che questi biscotti, sorry cakes, sono veramente
deliziosi. Grazie della ricetta, verrà copiata :) al più presto. Li ho assaggiato alla sala da tè russa di Roma

Complimenti ancora per il blog

Anonimo ha detto...

questi biscottini li ho appena visti e come tutto il tuo blog hanno un aspetto stupendo e molto invitante. Cercherò di prepararli quanto prima usando il "tuo "estratto di vaniglia home made che riposa ormai da agosto e dovrebbe essere quasi pronto. auguri di cuore per un nuovo anno ricco di soddisfazioni e serenità. Angelal

Nanette ha detto...

Tuki that is such a beautiful foto and the biscottini also look delicious!

Meg ha detto...

complimentiiii amo i biscotti alle noci..ho preso la ricetta così la provo :) grazie! ciaooooooo

Anonimo ha detto...

Fatte e pappate per le festività natalizie devo dire che sono delle perle per gli occhi e per il palato. Buonissimi.
Ciao Antonietta.

Meg ha detto...

Ciao :) scusami se prima ho postato e poi te lo chiedo, ma sono nuova e non so qui come avvengono le cose, mi hanno informato che c'è una "guerra contro il plagio".. e siccome ho scritto sul mio blog questa tua ricetta, ma tutto in buona fede, cioè col tuo link ^^ ma hanno detto che devo prima chiedere alla persona in questione il permesso, scusami davvero, ma non lo sapevo, se ci sono problemi avvisami e tolgo immediatamente il mio posto con questa tua ricetta, fammi sapere.. un bacio e buona epifania! ciao ^^

Meb ha detto...

Ciao!!!Non è il posto giusto, ma te li faccio qui i complimenti per la crema pasticcera!Ho fatto una torta ai pinoli per l'epifania con il ripieno di crema pasticcera e ho usato la tua ricetta...favolosa!!!!Se hai tempo di fare un giro da me trovi il resoconto!

ps: per la storia del plagio di cui parla anche Meg...io penso che se una persona rende pubbliche le ricette e altri le utilizzano e magari anche le rielaborano mettendo i riferimenti corretti e senza appropriarsi di nulla non c'è nulla di male...

d'altra parte...come si fa a non provare le ricette di Tuki...si potrebbe solo se ci invitasse tutti a casa sua a mangiarle!!!! ;oP

Un bacio
Meb

Cuocopersonale ha detto...

Complimenti per il blog.. ne ho aperto uno anch'io da poco tempo, spero ti piaccia.
Buona cucina.
Matteo

laricettiva ha detto...

sono una neofita dei blog, il tuo mi gusta assai, indicazioni precise ed efficaci...COMPLIMENTI!!!

Kafcia ha detto...

Da leccarsi le dita e in tono con la belissima neve. Ciao Ciao

Martitha ha detto...

Ottima ricetta! per natale ho ricevuto 2 kg di noci di ottima qualità, mi sa che verranno adoperate bene...

Cuocopersonale ha detto...

Uff.. come vorrei fotografare come te...
Complimenti..
passa a trovarmi.. io ti aggiungo ai miei link..
Buona cucina..
matteo

Fataricotta ha detto...

Mamma mia che foto meravigliose !!
Ti fanno venir voglia di addentare tutto quello che vedi... e i biscotti ?! Meravigliosi....
Mi farebbe piacere se facessi un salto nel mio nuovo blog, anche se confronto al tuo un pò mi vergogno.......
Ti aspetto, seguimi !
http://ifeelfood.blogspot.com/

Gea ha detto...

mi ricordano i pasticcini siciliani, con le mandorle al posto delle noci!

Gea
---
geacucina.splinder.com

Giulia ha detto...

Complimenti per il tuo blog! È una delizia per gli occhi, oltre che per il palato. Sono felice di seguirti da oggi in poi. Giulia

cecilia ha detto...

Ehi, Tuki, l'ultimo tuo post è del 21 dicembre! Non hai più voglia di cucinare? Io vengoo sempre a vedere il tuo blog...e spero in una ricetta nuova (anche se non è che ho già fatto tutte le tue ricette, eh!).Non è una critica, è solo un'esortazione amichevole! Complimenti per le tue ricette, sono fantastiche e affidabili. Già che ci sono, sei esperta di schiacciata fiorentina? Forse no, non essendo di Firenze o comunque toscana. Mi sai dare comunque una dritta sui dolci a lunga lievitazione con lievito di birra? Forno basso o alto? Grazie! A presto! (Ti ho visto di là da Sigrid)

nadia ha detto...

Ciao, ho fatto i tuoi dolcetti e posso testimoniare che il gusto è ottimo, ma mi è successo un pasticcio perchè non sono rimasti a pallina ma si sono appiattiti come dei normali biscottini.
Dove ho sbagliato?
Giuro che ho fatto tutto quel che hai detto, compreso il riposo in frigo 2 ore + 1/2 ora.
Per favore, mi aiuti a capire?
Grazie
Nadia

Tuki ha detto...

@ cecilia: scusa il ritardo.. certo che ho ancora voglia di cucinare e mi fa piacere che ci siano persone come te che attendono nuove ricette :-))
Per i lievitati si usa il forno ad alta temperatura, solitamente, ma non è una regola.

@ nadia: l'unica cosa, se hai seguito tutto alla lettera, è il forno troppo basso.. purtroppo i forni non sono tutti uguali, per questo consiglio a tutti un termometro da forno. I biscotti si abbassano quando il calore iniziale non basta per cuocerli ma è sufficiente a scioglierli.

Anonimo ha detto...

E se al posto delle noci si usassero i pistacchi? :)

Anonimo ha detto...

It's sooooo beautiful !
I juste discover your blog and i would to try them, but i don't speak italian, so i have to use some dictionnary and traduce all the recipe before tu cook.

ps: Sorry if i do somme mistake i'm not english too.

blackrosekk ha detto...

Tuki mi servirebbe un consiglio più o meno lampo... mi ero fissata per fare questi biscottini anche perché sapevo che mi sarebbero state regalate un bel po' di noci, ma al posto delle noci sono arrivate le nocciole D: secondo te vengono dei biscottini dignitosi?

Tuki ha detto...

@ blackrosekk: sicuramente! nulla vieta di sostituire le noci con mandorle, pistacchi, nocciole, verranno biscotti diversi ma comunque deliziosi.

blackrosekk ha detto...

Grazie mille per la celerità della risposta e per il consiglio, tutti adorano i tuoi biscotti e quando arrivo coi pacchettini sono sempre contenti :D buone feste!

Anonimo ha detto...

te comento q soy argentina se q no tiene nada q ver con tus pasteles q son riquisimos pero estoy buscando parientes de mi abuela cuyo apellido es GALANI DE LAMPO y al encontrarte en google quisiera saber si tienes algun parentesco si es asi mi mail es MARLAM212@hotmail.com ojala lo sea besos suerte y te felicito por tus riquisimos postres afectuosamente MARTA LAMPO

Rita ha detto...

Che meraviglia! Segno la ricetta per i miei prossimi esperimenti, grazie! :D

Lascia un commento